Save the date - Google I/O returns May 18-20. Register to get the most out of the digital experience: Build your schedule, reserve space, participate in Q&As, earn Google Developer profile badges, and more. Register now

Monitoraggio dei dati sulle prestazioni nella console

Per visualizzare i dati sulle prestazioni in tempo reale, assicurati che l'app utilizzi una versione dell'SDK di monitoraggio delle prestazioni compatibile con l'elaborazione dei dati in tempo reale. Scopri di più .

Tieni traccia delle metriche chiave nella tua dashboard

Per sapere come stanno andando le tue metriche chiave, aggiungile alla tua bacheca delle metriche nella parte superiore della dashboard Prestazioni . Puoi identificare rapidamente le regressioni visualizzando le modifiche di settimana in settimana o verificando che le modifiche recenti al codice stiano migliorando le prestazioni.

un'immagine della scheda delle metriche nella dashboard di Firebase Performance Monitoring

Ecco alcuni esempi di tendenze che potresti monitorare:

  • Un aumento del tempo di inizio dell'app da quando hai aggiunto una nuova chiamata API di blocco all'avvio dell'app
  • Riduzione delle dimensioni del payload di risposta per una richiesta di rete poiché è stato implementato il ridimensionamento delle immagini a grandezza originale in miniature
  • Una diminuzione della percentuale di successo della rete per una chiamata API di terze parti durante un'interruzione dell'ecosistema
  • Una diminuzione dei frame di rendering lento per la visualizzazione del riciclatore dopo aver ottimizzato l'elaborazione fuori schermo di ogni elemento.

Ogni membro di un progetto Firebase può configurare la propria scheda delle metriche. Puoi tenere traccia delle metriche che sono importanti per te, mentre altri membri del progetto possono tenere traccia di set completamente diversi di metriche chiave nelle proprie bacheche.

Per aggiungere una metrica alla scheda delle metriche, vai alla dashboard delle prestazioni nella console di Firebase, quindi fai clic sulla scheda Dashboard . Fai clic su una scheda metrica vuota, quindi seleziona una metrica esistente da aggiungere alla tua bacheca. Fai su in una scheda metrica popolata per ulteriori opzioni, come sostituire o rimuovere una metrica.

La scheda delle metriche mostra i dati metrici raccolti nel tempo, sia in forma grafica che come variazione percentuale numerica.

  • Ogni scheda della metrica mostra la variazione percentuale del valore della metrica nell'intervallo di tempo selezionato, nonché il valore raccolto più di recente della metrica. La dichiarazione nella parte superiore della scheda delle metriche è un'interpretazione della variazione percentuale.
  • Per impostazione predefinita, la scheda delle metriche mostra il valore mediano della metrica. Se desideri vedere come i diversi segmenti dei tuoi utenti sperimentano la tua app, seleziona un diverso percentile dal menu a discesa nella parte superiore della pagina del dashboard.
  • Se disponi di versioni diverse della tua app, puoi visualizzare l'andamento del valore della metrica per una versione rispetto a un'altra versione e / o rispetto a tutte le tue versioni. Seleziona le versioni dai menu a discesa sotto il grafico.

Cosa significano i colori rosso, verde e grigio?

La maggior parte delle metriche ha una direzione di tendenza desiderata, quindi la scheda delle metriche utilizza il colore per visualizzare un'interpretazione del fatto che i dati della metrica stiano andando in una direzione buona o cattiva.

Ad esempio, supponiamo che tu stia monitorando l' ora di inizio dell'app per la tua app (un valore che dovrebbe essere piccolo). Se questo valore è in aumento, la scheda delle metriche visualizza la variazione percentuale della metrica in rosso, richiamando l'attenzione su un possibile problema. Tuttavia, se il valore è in diminuzione o invariato, la scheda delle metriche visualizza la percentuale rispettivamente in verde o in grigio.

Se una metrica non ha un'ovvia direzione di tendenza desiderata, come la dimensione del payload di risposta per una richiesta di rete, la scheda delle metriche visualizza sempre la variazione percentuale della metrica in grigio, indipendentemente da come stanno andando i dati.

Cosa significano le linee continue e tratteggiate?

  • linea continua blu scuro: il valore della metrica nel tempo per tutte le versioni della tua app
    Questa linea può essere considerata la linea di base per la tua app.

  • linea continua verde chiaro: il valore della metrica nel tempo per una versione specifica della tua app
    Per impostazione predefinita, la scheda delle metriche visualizza i dati per la versione più recente. Per visualizzare una versione diversa nel grafico, utilizza il primo menu a discesa sotto il grafico.

  • linea continua grigia: il valore della metrica nel tempo per un'altra versione specifica della tua app
    Per impostazione predefinita, la scheda delle metriche non mostra i dati per una seconda versione. Per visualizzare una seconda versione nel grafico, utilizza il secondo menu a discesa sotto il grafico.

  • linea tratteggiata azzurra: il valore della metrica per tutte le versioni in un momento specifico nel passato
    Ad esempio, se selezioni di mostrare un grafico degli ultimi 7 giorni e passi il mouse sopra il 30 agosto, la linea tratteggiata azzurra indica il valore della metrica per tutte le versioni il 23 agosto.



Visualizza le tracce e i relativi dati

Puoi visualizzare tutte le tracce per la tua app nella tabella delle tracce, che si trova nella parte inferiore del dashboard delle prestazioni . La tabella raggruppa ogni tipo di traccia all'interno di una sottoscheda appropriata. Ad esempio, tutte le tracce richiesta di rete sono elencati sotto la richieste sottoscheda rete.

La tabella delle tracce mostra i valori per alcune metriche principali per ciascuna traccia, insieme alla variazione percentuale per il valore di ciascuna metrica. Questi valori vengono calcolati in base alle selezioni di percentile e intervallo di tempo impostate nella parte superiore della scheda Dashboard . Ecco alcuni esempi:

  • Se selezioni un percentile del 50% e un intervallo di tempo Ultimi 7 giorni , il valore della metrica sarà la mediana dei dati raccolti dal giorno più recente e la variazione percentuale sarà la variazione rispetto a 7 giorni prima.

  • Se quindi modifichi l'intervallo di tempo in Ultime 24 ore , il valore della metrica sarà la mediana dei dati raccolti dall'ora più recente e la variazione percentuale sarà la variazione dalle 24 ore precedenti.

È possibile ordinare l'elenco delle tracce in ciascuna sottoscheda in base al valore della metrica o alla variazione percentuale per una metrica specifica. Questo può aiutarti a identificare rapidamente potenziali problemi nella tua app.

Per visualizzare tutte le metriche e i dati per una traccia specifica, fare clic sul nome della traccia nella tabella delle tracce. Le sezioni seguenti di questa pagina forniscono maggiori dettagli.

Visualizza più dati per una traccia specifica

Se si fa clic sul nome di una traccia nella tabella delle tracce, è quindi possibile fare clic su varie schermate per esplorare la traccia e visualizzare in dettaglio le metriche di interesse. Nella maggior parte delle pagine è possibile utilizzare il pulsante filtro (in alto a sinistra dello schermo) per filtrare i dati per attributo, ad esempio:

un'immagine dei dati di Firebase Performance Monitoring filtrati per attributo
  • Filtra per versione dell'app per visualizzare i dati su una versione precedente o su quella più recente
  • Filtra per dispositivo per scoprire come i dispositivi meno recenti gestiscono la tua app
  • Filtra per Paese per assicurarti che la posizione del database non influisca su una regione specifica

Visualizza tutte le metriche raccolte per una traccia

Se fai clic sul nome di una traccia nella tabella delle tracce, vedrai una panoramica dei dati della traccia sulle schede metriche.

Utilizza le opzioni in alto a destra dello schermo per visualizzare i dati in forma aggregata , nel tempo o per ciascuna versione della tua app.

  • Tracce delle richieste di rete : le schede metriche disponibili sono il tempo di risposta , la dimensione del payload della risposta , la dimensione del payload della richiesta e la percentuale di successo .
  • Avvio app, app in primo piano, app in background e tracce di codice personalizzate : la scheda della metrica Durata è sempre disponibile (la metrica predefinita per questi tipi di tracce). Per le tracce di codice personalizzate, se hai aggiunto metriche personalizzate alla traccia, vengono visualizzate anche quelle schede metriche.
  • Tracce di rendering dello schermo : le schede metriche disponibili sono Rendering lento e Frame congelati .

Visualizza informazioni approfondite sui dati

Se fai clic su Visualizza altro su qualsiasi scheda metrica, puoi esaminare informazioni più approfondite sui dati raccolti e utilizzare funzionalità di analisi più complete. Ad esempio, puoi filtrare e segmentare i dati per attributo o visualizzare i dati nel contesto di una sessione di utilizzo dell'app .



Visualizza ulteriori dettagli sui campioni in tracce

Il monitoraggio delle prestazioni fornisce anche rapporti sulle sessioni utente, ovvero periodi di tempo in cui la tua app è in primo piano. Questi report sono associati a una traccia specifica e presentano la traccia in un contesto di timeline di altre tracce raccolte da Performance Monitoring durante la stessa sessione.

Ad esempio, puoi vedere le tracce del codice personalizzato allineate nell'ordine in cui sono iniziate (insieme alla loro durata individuale) e puoi anche vedere tutte le tracce delle richieste di rete che si stavano verificando nello stesso momento.

La console mostra un campionamento casuale di queste sessioni utente. Sono disponibili per le app iOS e Android e per tutti i tipi di tracce tranne le tracce di rendering dello schermo.

Ecco alcuni degli altri dati che puoi visualizzare su una sessione utente:

un'immagine della pagina delle sessioni di Firebase Performance Monitoring
  • Informazioni sulla traccia: informazioni dettagliate sulla traccia per quella sessione, inclusi ora di inizio, ora di fine, attributi (come dispositivo e paese) e qualsiasi metrica applicabile per quel tipo di traccia (ad esempio, la durata di una traccia di codice personalizzata o di una risposta tempo per una traccia della richiesta di rete).
  • CPU: quanto tempo utente e tempo di sistema consumato dall'app durante la sessione
  • Memoria: la quantità di memoria heap utilizzata dall'app durante la sessione

Come visualizzare i dati delle sessioni

  1. Vai alla dashboard Prestazioni nella console Firebase, scorri verso il basso fino alla tabella delle tracce, quindi fai clic sulla sottoscheda appropriata per la traccia di interesse.
  2. Fare clic sul nome della traccia nella tabella per visualizzare tutte le metriche disponibili.
  3. In qualsiasi scheda, fai clic su Visualizza altro .
  4. Visualizza un campione di sessioni:
    • Visualizza sessioni per qualsiasi tipo di utente: fai clic su Visualizza sessioni in alto a destra, sopra il grafico.
    • Visualizza le sessioni associate a un attributo specifico: fai clic su qualsiasi attributo, quindi fai clic sul link che si trova accanto al valore di un attributo (ad esempio, Dispositivo > Google Pixel 3 > 3421 sessioni ).
un'immagine della traccia Firebase Performance Monitoring con un collegamento alle sessioni

Filtra le sessioni per percentile

Le sessioni vengono distribuite in percentili per ogni metrica. Le sessioni in intervalli percentili inferiori hanno un valore inferiore per la metrica rispetto alle sessioni in intervalli percentili più alti.

Per filtrare le sessioni disponibili in base al percentile, utilizza il menu a discesa dei percentili sopra i dettagli delle sessioni.

un'immagine della pagina delle sessioni di Firebase Performance Monitoring