Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Aggiungi monitoraggio personalizzato per codice app specifico

Puoi creare tracce personalizzate per monitorare i dati sulle prestazioni associati a un codice specifico nella tua app. Con una traccia personalizzata, puoi misurare quanto tempo impiega la tua app per completare un'attività specifica o una serie di attività, ad esempio caricando una serie di immagini o interrogando il tuo database. La metrica predefinita per una traccia personalizzata è la sua durata , ma puoi anche aggiungere metriche personalizzate.

Nel codice, si definisce l'inizio e la fine di una traccia personalizzata utilizzando le API fornite da Performance Monitoring SDK.

Le tracce possono anche essere avviate dopo che sono state create e sono thread-safe.

Nota quanto segue:

  • Un'app può avere più tracce personalizzate.
  • È possibile eseguire più di una traccia personalizzata contemporaneamente.
  • I nomi per le tracce personalizzate e le metriche personalizzate devono soddisfare i seguenti requisiti: nessuno spazio bianco iniziale o finale, nessun carattere di sottolineatura iniziale ( _ ) e una lunghezza massima di 100 caratteri.

Attributi predefiniti, attributi personalizzati e metriche personalizzate

Per le tracce personalizzate, Performance Monitoring registra automaticamente gli attributi predefiniti raccolti per qualsiasi traccia (metadati applicabili come versione dell'app, paese, dispositivo, browser, ecc.) In modo da poter filtrare i dati nella console di Firebase. Per le tracce personalizzate, puoi anche aggiungere e monitorare attributi personalizzati (come livello di gioco o proprietà dell'utente).

È possibile configurare ulteriormente una traccia personalizzata per registrare metriche personalizzate per eventi relativi alle prestazioni che si verificano nell'ambito della traccia. Ad esempio, è possibile creare una metrica personalizzata per il numero di accessi e mancanze della cache o il numero di volte in cui l'interfaccia utente non risponde per un periodo di tempo evidente. I dati per queste metriche personalizzate vengono visualizzati nella console di Firebase insieme alle metriche predefinite per la traccia. Ogni traccia personalizzata può registrare fino a 32 metriche, inclusa la metrica di durata predefinita e qualsiasi metrica personalizzata aggiuntiva.

Aggiungi tracce personalizzate e metriche personalizzate

Utilizzare l'API di traccia ( Swift | Obj-C ) per aggiungere tracce e metriche personalizzate per monitorare il codice dell'applicazione specifico.

  1. Aggiungi il modulo di monitoraggio delle prestazioni all'intestazione:

    veloce

     import FirebasePerformance
     

    Objective-C

     @import FirebasePerformance;
     
  2. Per avviare e interrompere una traccia personalizzata, avvolgere il codice che si desidera tracciare con righe di codice simili alle seguenti:

    veloce

    let trace = Performance.startTrace(name: " CUSTOM_TRACE_NAME ")
    
    // code that you want to trace
    
    trace.stop()
    

    Ulteriori informazioni sull'API per tracce personalizzate .

    Objective-C

    FIRTrace *trace = [FIRPerformance startTraceWithName:@" CUSTOM_TRACE_NAME "];
    
    // code that you want to trace
    
    [trace stop];
    

    Ulteriori informazioni sull'API per tracce personalizzate .

  3. Per aggiungere una metrica personalizzata, aggiungi una riga di codice simile alla seguente ogni volta che si verifica l'evento. Ad esempio, questa metrica personalizzata conta gli eventi relativi alle prestazioni che si verificano nella tua app, come accessi alla cache o tentativi.

    veloce

    let trace = Performance.startTrace(name: " CUSTOM_TRACE_NAME ")
    
    trace.incrementMetric(named:" EVENT_NAME ", by: 1)
    // code that you want to trace (and log custom metrics)
    
    trace.stop()
    

    Objective-C

    FIRTrace *trace = [FIRPerformance startTraceWithName:@" CUSTOM_TRACE_NAME "];
    
    [trace incrementMetric:@" EVENT_NAME " by:1];
    // code that you want to trace (and log custom metrics)
    
    [trace stop];
    

Monitora tracce e metriche personalizzate nella console

  1. Nella console di Firebase, vai alla dashboard Prestazioni .

  2. Fai clic sulla scheda Sul dispositivo , quindi puoi:

    • Visualizza un rapporto rapido dei dati raccolti per tutte le tue tracce.

    • Fare clic su una traccia specifica per rivedere i dati della traccia in modo più dettagliato.

    • Utilizzare il pulsante filtro nella parte superiore sinistra della dashboard per eseguire il filtraggio di base dei dati per attributo.

  3. Se si fa clic su una traccia specifica, la console visualizza una panoramica dei dati raccolti su schede metriche, inclusa la metrica Durata predefinita e qualsiasi altra metrica personalizzata configurata per la traccia personalizzata.

    • Utilizza le opzioni in alto a destra nella dashboard per visualizzare i dati sulla durata come aggregati , nel tempo o per ciascuna versione dell'app.

    • Utilizzare il pulsante filtro nella parte superiore sinistra della dashboard per eseguire il filtraggio di base dei dati per attributo.

  4. Per qualsiasi metrica, fai clic su Visualizza altro per esaminare informazioni più approfondite sui dati raccolti e utilizzare funzionalità di analisi più complete. Ad esempio, puoi filtrare e segmentare i dati in base all'attributo e visualizzare i dati nel contesto di una sessione di utilizzo dell'app.

    La sezione seguente descrive le funzionalità disponibili del report di traccia approfondito.

Visualizza maggiori dettagli sui campioni di traccia

Puoi immergerti in profondità in segmenti di tracce specifiche o richieste di rete nella console di Firebase . Un campionamento casuale di sessioni registrate mostra le seguenti informazioni:

un'immagine della pagina delle sessioni di Firebase Performance Monitoring

  • CPU: quanto tempo utente e tempo di sistema consuma l'app.

  • Memoria: quanta memoria heap utilizza l'app. La memoria heap è la memoria utilizzata per le allocazioni dinamiche, inclusi gli oggetti creati, gli oggetti deallocati e gli oggetti che l'app utilizza attivamente.

  • Informazioni individuali: informazioni dettagliate su una singola istanza di una traccia o di una richiesta di rete, inclusi ora di inizio, ora di fine, durata, dimensioni della richiesta e dimensioni della risposta.

  • Istanze simultanee: informazioni su tracce o richieste di rete avvenute contemporaneamente.

  • Attributi del dispositivo: informazioni sul dispositivo, inclusi versione dell'app, modello, versione del sistema operativo, radio e attributi personalizzati.

Per vedere questi esempi dettagliati nella console di Firebase, puoi:

  • Apri una delle tracce o delle richieste di rete della tua app, quindi fai clic su Visualizza sessioni .

  • Fare clic sul collegamento per le sessioni di un attributo dall'attributo specifico.

un'immagine della traccia del monitoraggio delle prestazioni di Firebase con un collegamento alle sessioni

Filtra le sessioni per percentile

Le sessioni raccolte da Performance Monitoring sono distribuite in percentili per ciascuna metrica. Le sessioni in intervalli percentili inferiori hanno un valore inferiore per la metrica rispetto alle sessioni in intervalli percentili più elevati.

Per filtrare le sessioni disponibili per percentile, utilizzare il menu a discesa percentili sopra i dettagli delle sessioni.

un'immagine della pagina delle sessioni di Firebase Performance Monitoring

Prossimi passi