Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Norme della community degli eventi di Google e norme anti-molestie

Google si impegna a fornire un'esperienza di evento inclusiva e senza molestie per tutti, indipendentemente dall'identità e dall'espressione di genere, orientamento sessuale, disabilità, neurodiversità, aspetto fisico, dimensioni del corpo, etnia, nazionalità, razza, età, religione o altra categoria protetta. Nel tentativo di rendere l'evento il più inclusivo possibile, saranno offerti bagni neutri rispetto al genere.

Non tolleriamo molestie nei confronti di partecipanti all'evento in qualsiasi forma. Google prende sul serio le violazioni delle nostre norme e risponderà in modo appropriato. Per ulteriori informazioni sulle Norme della community degli eventi di Google e sulle norme sulle molestie, consultare qui .

Tutti i partecipanti agli eventi di Google devono attenersi alle seguenti norme:

Tratta tutti con rispetto. Partecipa riconoscendo che tutti meritano di essere qui - e ognuno di noi ha il diritto di godersi la nostra esperienza senza timore di molestie, discriminazione o condiscendenza, sia palese che tramite microaggressioni. Le battute non dovrebbero sminuire gli altri. Considera cosa stai dicendo e come ti sentiresti se ti dicessero o ti riguardano.
Le molestie non sono tollerate e hai il potere di impegnarti educatamente quando tu o gli altri non rispettate. La persona che ti mette a disagio potrebbe non essere consapevole di ciò che stanno facendo e incoraggiare educatamente a portare il loro comportamento alla loro attenzione.
È una tecnica di improvvisazione teatrale basata sulle idee reciproche. Tutti ne traggiamo beneficio quando creiamo insieme.

Abbiamo una POLITICA DI TOLLERANZA ZERO per molestie di qualsiasi tipo

  • Stalking / seguente
  • Intimidazione deliberata
  • Molestare la fotografia o la registrazione
  • Interruzione prolungata di discorsi o altri eventi
  • Linguaggio verbale offensivo
  • Linguaggio verbale che rinforza le strutture sociali di dominio
  • Immagini e linguaggio sessuali negli spazi pubblici
  • Contatto fisico inappropriato
  • Sgradita attenzione sessuale o fisica
  • neurodiversità
  • Gara
  • Colore
  • origine nazionale
  • Identita `di genere
  • Espressione di genere
  • Orientamento sessuale
  • Età
  • Corporatura
  • disabilità
  • Aspetto
  • Religione
  • Gravidanza

I partecipanti che hanno chiesto di interrompere qualsiasi comportamento molesto devono conformarsi immediatamente. La nostra politica di tolleranza zero significa che esamineremo e rivedremo ogni presunta violazione delle nostre Linee guida della community di eventi e della politica anti-molestie e risponderemo in modo appropriato. Autorizziamo e incoraggiamo a segnalare qualsiasi comportamento che faccia sentire a disagio te o altri trovando un membro dello staff di Google o inviando un'email a firebase-summit-community@google.com .

Il personale dell'evento sarà felice di aiutare i partecipanti a contattare la sicurezza dell'hotel / del luogo o le forze dell'ordine locali, fornire accompagnatori o assistere in altro modo coloro che provano disagio o molestie per sentirsi al sicuro per tutta la durata dell'evento. Apprezziamo la tua presenza.

Questa politica si estende a sessioni, forum, workshop, codici, social media, feste, conversazioni in corridoio, tutti i partecipanti, i partner, gli sponsor, i volontari, il personale degli eventi, ecc. Prendi la nostra direzione. Google si riserva il diritto di rifiutare l'ammissione o la rimozione di qualsiasi persona da qualsiasi evento ospitato da Google (compresi eventi futuri di Google) in qualsiasi momento a sua esclusiva discrezione. Ciò include, a titolo esemplificativo, i partecipanti che si comportano in modo disordinato o non rispettano la presente politica, nonché i termini e le condizioni. Se un partecipante intraprende comportamenti molesti o spiacevoli, gli organizzatori della conferenza possono intraprendere qualsiasi azione ritenga appropriata, incluso un avvertimento o espellere l'autore del reato dalla conferenza senza alcun rimborso.