Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English
Logo Playbuzz
Il team di marketing di Playbuzz ottiene facilmente l'indipendenza per configurare gli annunci in base alle informazioni sull'app

introduzione

Playbuzz è una piattaforma di narrazione che consente a oltre 13.000 editori, operatori di marketing, blogger e marchi di creare e distribuire contenuti interattivi. Questa piattaforma li aiuta a creare facilmente contenuti utilizzando strumenti di narrazione interattivi (come sondaggi, quiz e presentazioni), ottimizzati per la condivisione e il coinvolgimento sui social. Con l'app Playbuzz, milioni di utenti possono facilmente utilizzare i contenuti creati tramite Playbuzz.com.


Sfida

Gli sviluppatori di Playbuzz stavano cercando un modo per iterare e ottimizzare rapidamente tra diverse configurazioni di campagna e superare un processo complicato che includeva sviluppo, revisione e distribuzione. Tradizionalmente, utilizzavano un processo interno manuale utilizzando i loro server. Ciò richiedeva giorni di sviluppo e faceva affidamento sulla disponibilità degli ingegneri per apportare modifiche continue, che erano costose e molto impegnative. Avere un modo più semplice per ottimizzare i propri annunci al volo migliorerebbe notevolmente i ricavi e il coinvolgimento degli utenti.

Logo Playbuzz

Soluzione

Firebase consente al team di sperimentare con le notifiche push e la frequenza degli annunci, dando loro la libertà di testare diversi scenari e frequenze e di iterare in base alle risposte degli utenti. Questo è stato un grande vantaggio, perché i loro sviluppatori (come nella maggior parte delle aziende) gestiscono un intenso arretrato di attività con una scadenza ravvicinata. Dopo aver collegato la loro app all'SDK Firebase, i loro ingegneri hanno trasferito il controllo al team di monetizzazione, che ora gestisce regolarmente queste attività.

Il passaggio a Firebase ha portato un nuovo livello di indipendenza e libertà creativa al team di monetizzazione di Playbuzz, che ora può apportare modifiche all'interno del prodotto utilizzando Firebase Remote Config, senza fare affidamento sugli sviluppatori per il supporto. Rispondere in tempo reale al comportamento del pubblico li ha aiutati nel compito fondamentale di rendere felici gli utenti dell'app Playbuzz. L'impostazione di Remote Config ha richiesto solo un paio di giorni ed ha eliminato lo sforzo di sviluppo richiesto, il che è stato estremamente vantaggioso.


Risultati

2 giorni di integrazione hanno fornito completa indipendenza al team di marketing per eseguire modifiche nelle campagne dell'app e hanno liberato risorse di ingegneria per altre attività.

Logo Playbuzz

"Firebase ha completamente liberato i nostri ingegneri dalla gestione dell'infrastruttura delle campagne e ha aiutato il nostro team a essere più efficace e le nostre campagne a funzionare meglio, il che è una grande vittoria per noi".

- Eran Orlev, responsabile dei prodotti mobili, Playbuzz