Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

FCM Reporting Change 31 gennaio 2019

Che cosa sta cambiando?

Il 31 gennaio 2019, gli ingegneri FCM hanno implementato una correzione per migliorare l'accuratezza della dashboard dei rapporti FCM. Internamente, FCM rifiuta l'invio a dispositivi che non si sono connessi ai server di Google entro 28 giorni. Prima di questa correzione, questi scarti venivano erroneamente inclusi nei conteggi inviati nella dashboard dei rapporti FCM. Questa modifica risolve tale comportamento.

I dati segnalati prima del 30 gennaio 2019 non verranno riempiti con il bugfix. Pertanto, alcune app, in particolare quelle che inviano a un gran numero di utenti finali con dispositivi che non sono online da un mese o più, potrebbero vedere una riduzione apparente del conteggio inviato del 10% o più a partire da quella data. Il numero effettivo di notifiche inviate correttamente non cambierà.

Il bug riguardava solo la dashboard dei rapporti FCM. I dati FCM esportati su BigQuery non sono interessati da questa modifica.

Come mi influenza?

È possibile che si verifichi un calo improvviso dei conteggi inviati da FCM. Ciò non influisce sul numero effettivo di messaggi inviati.

Se desideri imparare come creare i tuoi rapporti FCM, consulta alcune query BigQuery di esempio .