Catch up on everything announced at Firebase Summit, and learn how Firebase can help you accelerate app development and run your app with confidence. Learn More

Piani tariffari Firebase

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questa pagina descrive i piani tariffari di Firebase, incluso come funziona la fatturazione per Firebase e come si collega ad altri servizi Google.

Firebase offre due diversi piani tariffari, il piano Spark e il piano Blaze . Ecco una breve panoramica di ciascun piano, ma per informazioni dettagliate, visita le sezioni seguenti in questa pagina.

Piano tariffario Spark

Non sono necessarie informazioni di pagamento per iniziare
o utilizzare solo prodotti Firebase gratuiti

Piano tariffario Blaze

Allega un account di fatturazione per accedere a più servizi
e livelli di utilizzo oltre la quota di utilizzo gratuita

Utilizzo completo di prodotti e funzionalità Firebase gratuiti Utilizzo completo di prodotti e funzionalità Firebase gratuiti
Quota di utilizzo gratuita* per i prodotti Firebase a pagamento Quota di utilizzo gratuita* per i prodotti Firebase a pagamento
Prezzi con pagamento in base al consumo per qualsiasi utilizzo aggiuntivo di prodotti Firebase a pagamento
Accesso alle funzioni cloud
(quota di utilizzo gratuita, quindi prezzo con pagamento in base al consumo per un utilizzo aggiuntivo)
Accesso a prodotti e funzionalità Google Cloud a pagamento
* A seconda del prodotto, l'importo della quota di utilizzo gratuito disponibile per il piano Spark vs Blaze potrebbe essere diverso. Leggi di più in questa FAQ .

Per una ripartizione dettagliata prodotto per prodotto per ciascun piano tariffario, consulta la pagina dei prezzi di Firebase . In quella pagina, puoi conoscere i prodotti Firebase gratuiti, le quote di utilizzo gratuite e i prezzi con pagamento in base al consumo per i prodotti Firebase.

Inoltre, la maggior parte dei prodotti Firebase fornisce documentazione specifica del prodotto su utilizzo, quote e prezzi. Spesso forniscono esempi dall'utilizzo alla fatturazione per il prodotto. Visita la sezione di un prodotto nella documentazione di Firebase per trovare questo tipo di informazioni.

L'illustrazione seguente mostra come i piani tariffari (e gli account di fatturazione) sono associati a progetti e app.

Relazione tra piani tariffari e progetti e app



Piano tariffario Spark

Quando sei nelle fasi iniziali dello sviluppo della tua app, inizia con il piano tariffario Spark. Non è necessario fornire alcuna informazione di pagamento per iniziare subito a utilizzare la maggior parte delle funzionalità di Firebase!

E se utilizzi solo prodotti Firebase gratuiti, come FCM e Crashlytics, puoi utilizzare il piano Spark nelle app di produzione.

Cosa è incluso nel piano Spark?

Il piano Spark include il seguente accesso ai servizi:

  • Utilizzo completo dei prodotti e delle funzionalità Firebase gratuiti (come metodi di accesso social, FCM e Crashlytics)
  • Quote di utilizzo gratuite per i prodotti Firebase a pagamento (come Cloud Firestore, Cloud Storage e Hosting)

Scenari di esempio

Ecco alcuni esempi di utilizzo e fatturazione con il piano Spark:

  • La tua app utilizza Remote Config, Cloud Messaging e Crashlytics. Puoi accedere a tutte le funzionalità di questi tre prodotti, senza alcun costo, anche se la tua app ha diversi milioni di utenti .

  • La tua app utilizza l'autenticazione personalizzata, Crashlytics e Cloud Firestore. Ottieni l'accesso a tutte le funzionalità per l'autenticazione personalizzata e Crashlytics (indipendentemente dal numero di utenti che hai), inoltre ricevi 20.000 scritture di documenti Cloud Firestore e 50.000 letture di documenti ogni giorno, senza alcun costo.

Fatti importanti da ricordare sul piano Spark

Nota quanto segue sul piano tariffario Spark:

  • Se superi il limite di quota gratuito in un mese di calendario per qualsiasi prodotto, l'utilizzo da parte del tuo progetto di quel prodotto specifico verrà interrotto per il resto del mese .

    • Questo vale per tutte le app registrate con quel progetto Firebase.

    • Per utilizzare nuovamente quel prodotto specifico, dovrai attendere fino al prossimo ciclo di fatturazione o eseguire l'upgrade al piano tariffario Blaze .

  • I prodotti e le funzionalità a pagamento di Google Cloud (come Pub/Sub, Cloud Run o BigQuery streaming per Analytics) non sono disponibili per i progetti con il piano Spark.



Piano tariffario Blaze

Se il tuo progetto richiede le funzionalità fornite dai servizi a pagamento, passa al piano tariffario Blaze. Un progetto Firebase sul piano Blaze ha un account di fatturazione Cloud allegato, che consente al tuo progetto e alle tue app di accedere a più servizi e livelli di utilizzo più elevati.

Cosa è incluso nel piano Blaze?

Il piano Blaze include il seguente accesso ai servizi:

  • Utilizzo completo dei prodotti e delle funzionalità Firebase gratuiti (come metodi di accesso social, FCM e Crashlytics)

  • Quote di utilizzo gratuite per i prodotti Firebase a pagamento (come Cloud Firestore, Cloud Storage e Hosting)

  • Prezzi con pagamento in base al consumo per qualsiasi utilizzo aggiuntivo di prodotti Firebase a pagamento

  • Quota di utilizzo gratuita per Cloud Functions per Firebase, quindi tariffa con pagamento in base al consumo

  • Accesso a prodotti e funzionalità Google Cloud a pagamento (come Pub/Sub, Cloud Run o streaming BigQuery per Analytics)

Se il tuo progetto rientra nelle quote di utilizzo gratuito del piano Blaze per i prodotti a pagamento, non vedrai alcuna fatturazione per tali prodotti (ad eccezione di Cloud Functions ). Ma se ti capita di superare la quota di utilizzo gratuito, paghi solo per le risorse che consumi: ecco perché il piano Blaze è spesso chiamato piano "pay-as-you-go".

Scenari di esempio

Di seguito sono riportati alcuni esempi di utilizzo e fatturazione con il piano Blaze:

  • La tua app utilizza Remote Config, Cloud Messaging e Crashlytics. Puoi accedere a tutte le funzionalità di questi tre prodotti, senza alcun costo, anche se la tua app ha diversi milioni di utenti .

  • La tua app utilizza l'autenticazione personalizzata, Crashlytics e Cloud Firestore. Ottieni l'accesso a tutte le funzionalità per l'autenticazione personalizzata e Crashlytics (indipendentemente dal numero di utenti che hai), inoltre ricevi 50.000 letture di documenti Cloud Firestore e 20.000 scritture di documenti ogni giorno, senza alcun costo.

    Ma se l'utilizzo di Cloud Firestore da parte del tuo progetto è superiore a quelle quote giornaliere, ti verranno addebitate le letture/scritture quel giorno che superano il conteggio di 50.000 o 20.000.

Fatti importanti da ricordare sul piano Blaze

Nota quanto segue sul piano tariffario Blaze:

  • A seconda del prodotto, l'importo della quota di utilizzo gratuito disponibile per il piano Spark vs Blaze potrebbe essere diverso. Leggi di più in questa FAQ .

  • La maggior parte dei prodotti e delle funzionalità Firebase ha quote e prezzi basati su un utilizzo giornaliero, ma alcuni si basano su un utilizzo mensile o orario. Cloud Functions, ad esempio, ha un livello di utilizzo gratuito che viene ripristinato ogni mese, ma Cloud Firestore e Cloud Storage hanno livelli gratuiti che vengono ripristinati ogni giorno. Leggi di più in questa FAQ .

Account di fatturazione Google Cloud

Quando il tuo progetto è nel piano tariffario Blaze, il tuo progetto è associato a un account Google Cloud Billing . Di seguito sono riportati alcuni fatti rapidi sugli account di fatturazione cloud:

  • Gli account di fatturazione cloud richiedono un metodo di pagamento. Ciò include la maggior parte delle principali carte di credito, nonché conti bancari e metodi di pagamento PayPal (se supportati nel tuo paese). Per informazioni più dettagliate, fare riferimento alla documentazione di fatturazione cloud .

  • Puoi associare più progetti Firebase a un unico account di fatturazione Cloud. Tutti questi progetti rientreranno nel piano tariffario di Blaze.

Se non conosci Firebase e Google Cloud, controlla se sei idoneo per un credito di $ 300 e un account di fatturazione cloud di prova gratuito per provare i nostri servizi.



Passaggio da un piano tariffario all'altro

Aggiornamento da Spark a Blaze

Puoi eseguire l'upgrade al piano tariffario Blaze nella console Firebase.

A tutti gli effetti, l'aggiornamento al piano tariffario Blaze significa aggiungere un account di fatturazione Cloud al progetto Google Cloud associato.

Le seguenti azioni e situazioni aggiorneranno automaticamente il tuo piano tariffario da Spark a Blaze:

  • Aggiunta di un account di fatturazione cloud al tuo progetto tramite Google Cloud Console

  • Utilizzando i servizi Google Cloud (come Pub/Sub o Cloud Run) o le API di Google Maps nello stesso progetto

    Ad esempio, se inizi a utilizzare un servizio Google Cloud tramite Google Cloud Console, ti verrà richiesto di aggiungere un account di fatturazione Cloud: questo aggiorna automaticamente il tuo piano tariffario Firebase al piano Blaze.

Se il tuo progetto viene aggiornato da Spark a Blaze, tieni presente cosa accadrà:

  • A seconda del prodotto, l'importo della quota di utilizzo gratuito disponibile per il piano Spark vs Blaze potrebbe essere diverso. Leggi di più in questa FAQ .

Downgrade dal piano Blaze al piano Spark

Puoi eseguire il downgrade al piano tariffario Spark nella console Firebase.

Le seguenti azioni e situazioni eseguiranno automaticamente il downgrade del tuo piano tariffario da Blaze a Spark:

  • Rimozione dell'account di fatturazione Cloud associato dal tuo progetto tramite Google Cloud Console

  • Chiusura dell'account Cloud Billing associato al tuo progetto
    Tieni presente che Cloud Billing può chiudere gli account in base allo stato o alla cronologia dei pagamenti. Scopri come risolvere i problemi di fatturazione cloud .

Se il tuo progetto esegue il downgrade da Blaze a Spark, tieni presente cosa accadrà:

  • Il tuo progetto perde l'accesso a tutti i servizi Google Cloud a pagamento, come Pub/Sub, Cloud Run o streaming BigQuery per Analytics.

  • Il tuo progetto perde l'accesso a qualsiasi istanza di database in tempo reale non predefinita o bucket di archiviazione cloud non predefinito.

    • I dati in queste istanze e bucket non vengono eliminati , ma non avrai accesso ai dati (nessun accesso in lettura/scrittura dalla tua app, nessun accesso alla console e nessun accesso all'API REST).

    • Per riattivare l'accesso, esegui l'upgrade al piano tariffario Blaze .

    • Se è necessario eliminare i dati da queste istanze e/o bucket non predefiniti, ma rimanere nel piano Spark, contattare l'assistenza .

  • Non puoi eseguire nuove distribuzioni di funzioni cloud nuove o esistenti.

  • A seconda del prodotto, l'importo della quota di utilizzo gratuito disponibile per il piano Spark vs Blaze potrebbe essere diverso. Leggi di più in questa FAQ .



Prossimi passi