Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Aggiungi Firebase alla tua app Flutter

Prerequisiti

  • Installa il tuo editor o IDE preferito.

  • Installa Flutter per il tuo sistema operativo specifico, incluso quanto segue:

    • Flutter SDK
    • Biblioteche di supporto
    • Software e SDK specifici della piattaforma
  • Accedi a Firebase utilizzando il tuo account Google.

Se non disponi già di un'app Flutter, puoi completare la Guida introduttiva: test drive per creare una nuova app Flutter utilizzando il tuo editor o IDE preferito.

Passaggio 1 : installare gli strumenti da riga di comando richiesti

  1. Se non l'hai già fatto, installa Firebase CLI .

  2. Accedi a Firebase utilizzando il tuo account Google eseguendo il seguente comando:

    firebase login
    
  3. Installa FlutterFire CLI eseguendo il comando seguente da qualsiasi directory:

    dart pub global activate flutterfire_cli
    

Passaggio 2 : configura le tue app per utilizzare Firebase

Usa FlutterFire CLI per configurare le tue app Flutter per la connessione a Firebase.

Dalla directory del progetto Flutter, esegui il comando seguente per avviare il flusso di lavoro di configurazione dell'app:

flutterfire configure


Passaggio 3 : inizializza Firebase nella tua app

  1. Dalla directory del progetto Flutter, esegui il seguente comando per installare il plug-in principale:

    flutter pub add firebase_core
    
  2. Dalla directory del progetto Flutter, esegui il comando seguente per assicurarti che la configurazione Firebase dell'app Flutter sia aggiornata:

    flutterfire configure
    
  3. Nel tuo file lib/main.dart , importa il plugin principale di Firebase e il file di configurazione che hai generato in precedenza:

    import 'package:firebase_core/firebase_core.dart';
    import 'firebase_options.dart';
    
  4. Anche nel tuo file lib/main.dart , inizializza Firebase utilizzando l'oggetto DefaultFirebaseOptions esportato dal file di configurazione:

    await Firebase.initializeApp(
      options: DefaultFirebaseOptions.currentPlatform,
    );
    
  5. Ricostruisci la tua applicazione Flutter:

    flutter run
    

Passaggio 4 : aggiungi i plug-in Firebase

Accedi a Firebase nella tua app Flutter tramite i vari plug-in Firebase Flutter , uno per ogni prodotto Firebase (ad esempio: Cloud Firestore, Authentication, Analytics, ecc.).

Poiché Flutter è un framework multipiattaforma, ogni plug-in Firebase è applicabile per piattaforme Apple, Android e Web. Pertanto, se aggiungi un plug-in Firebase alla tua app Flutter, verrà utilizzato dalle versioni Apple, Android e Web della tua app.

Ecco come aggiungere un plug-in Flutter Firebase:

  1. Dalla directory del progetto Flutter, eseguire il comando seguente:

    flutter pub add PLUGIN_NAME
  2. Dalla directory del progetto Flutter, eseguire il comando seguente:

    flutterfire configure
    

    L'esecuzione di questo comando garantisce che la configurazione Firebase dell'app Flutter sia aggiornata e, per Crashlytics e il monitoraggio delle prestazioni su Android, aggiunge i plug-in Gradle richiesti alla tua app.

  3. Una volta completato, ricostruisci il tuo progetto Flutter:

    flutter run
    

Sei a posto! Le tue app Flutter sono registrate e configurate per utilizzare Firebase.

Plugin disponibili

Prodotto Nome del plug-in iOS Androide ragnatela Altra Mela
(macOS, ecc.)
Analitica firebase_analytics
beta
Controllo dell'app firebase_app_check
beta
Autenticazione firebase_auth
beta
Cloud Firestore cloud_firestore
beta
Funzioni cloud cloud_functions
beta
Messaggistica cloud firebase_messaging
beta
Archiviazione su cloud firebase_storage
beta
Crashlytics firebase_crashlytics
beta
Collegamenti dinamici firebase_dynamic_links
Messaggistica in-app firebase_in_app_messaging
Installazioni Firebase firebase_app_installations
beta
Downloader di modelli ML firebase_ml_model_downloader
beta
Monitoraggio delle prestazioni firebase_performance
Database in tempo reale firebase_database
beta
Configurazione remota firebase_remote_config
beta

Prova un'app di esempio con Analytics

Come tutti i pacchetti, il plugin firebase_analytics viene fornito con un programma di esempio .

  1. Apri un'app Flutter che hai già configurato per utilizzare Firebase (consulta le istruzioni in questa pagina).

  2. Accedi alla directory lib dell'app, quindi elimina il file main.dart esistente.

  3. Dal repository del programma di esempio di Google Analytics , copia e incolla i seguenti due file nella directory lib della tua app:

    • main.dart
    • tabs_page.dart
  4. Esegui la tua app Flutter.

  5. Vai al progetto Firebase della tua app nella console Firebase , quindi fai clic su Analytics nella barra di navigazione a sinistra.

    1. Fare clic su Dashboard . Se Analytics funziona correttamente, la dashboard mostra un utente attivo nel pannello "Utenti attivi negli ultimi 30 minuti" (questo potrebbe richiedere del tempo per popolare questo pannello).

    2. Fare clic su Visualizzazione debug . Abilita la funzione per vedere tutti gli eventi generati dal programma di esempio.

Per ulteriori informazioni sulla configurazione di Analytics, consulta le guide introduttiva per iOS+ , Android e Web .

Prossimi passi