Migra da URL Shortener a Firebase Dynamic Links

Questa guida è progettata per aiutare gli sviluppatori a migrare dall'utilizzo di Google URL Shortener a Firebase Dynamic Links per abbreviare i collegamenti. Per ulteriori informazioni sul motivo per cui Firebase Dynamic Links sta sostituendo Google URL Shortener, dai un'occhiata al post del blog .

I collegamenti brevi creati utilizzando Firebase Dynamic Links, a differenza dei collegamenti creati con URL Shortener, contengono una breve stringa che rappresenta l'app Apple o Android che potrebbe essere utilizzata per aprire il collegamento. Per esempio:

Accorciatore di URL Collegamenti dinamici di Firebase
https://goo.gl/xyz https://example.page.link/xyz

Per creare collegamenti brevi con Firebase Dynamic Links:

  1. Se non disponi già di un progetto Firebase, crea un nuovo progetto o importa un progetto Google Cloud nella console Firebase .

  2. Se desideri che il tuo collegamento breve si apra nella tua app su Apple e Android e che il collegamento funzioni attraverso l'installazione dell'app, aggiungi le tue app Apple e Android al tuo progetto Firebase dalla pagina Panoramica progetto della console Firebase , quindi consulta il Collegamenti alle guide per gli sviluppatori .

    Se desideri creare solo collegamenti brevi per URL web, puoi saltare l'aggiunta di app mobili nel tuo progetto Firebase dalla pagina Panoramica progetto della console Firebase. (Specificare qualsiasi valore per l'ID bundle e saltare i passaggi successivi).

  3. Crea nuovi collegamenti dinamici dalla sezione Collegamenti dinamici della console Firebase o utilizzando l' API REST .