Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Visualizza i dati di analisi dei link dinamici

Per aiutarti a valutare l'efficacia delle tue promozioni e campagne, Firebase Dynamic Links offre diversi modi per visualizzare i dati di analisi e integrarli con gli strumenti di analisi.

Firebase Dynamic Links registra eventi relativi alle prestazioni dei tuoi Dynamic Link, inclusi eventi che si verificano al di fuori delle tue app, come il numero di volte in cui qualcuno fa clic su uno dei tuoi Dynamic Link brevi. Questi dati possono essere visualizzati nella sezione Collegamenti dinamici della console di Firebase e recuperati utilizzando un'API REST.

I collegamenti dinamici funzionano anche con Google Analytics . Google Analytics fornisce statistiche dettagliate per gli eventi che si verificano nella tua app, ad esempio quando qualcuno apre l'app facendo clic su un collegamento dinamico. Questi dati possono essere visualizzati nella sezione Analytics della console di Firebase.

La tabella seguente riepiloga le funzionalità di queste due opzioni di analisi:

Analisi dei collegamenti dinamici Firebase statistiche di Google
Eventi tracciati
  • App prima apertura
  • Riapre l'app
  • clic
  • redirect
  • Installazioni di app
  • App prima apertura
  • Riapre l'app
  • Aggiornamenti dell'app
Accesso ai dati
  • Console Firebase (sezione Dynamic Links)
  • API REST
  • Console Firebase (sezione Analytics)
  • Esportazione BigQuery
Attribuzione della campagna personalizzata
(parametri utm_ )

Entrambe le opzioni di analisi tengono traccia degli eventi in-app che spesso mancano agli strumenti di monitoraggio basati sul web. Ad esempio, quando un collegamento dinamico viene aperto su iOS come collegamento universale, il collegamento viene aperto direttamente dall'app, ignorando l'analisi web; questi eventi sono correttamente monitorati sia dall'analisi Firebase Dynamic Links sia da Google Analytics.

Analisi dei collegamenti dinamici Firebase

Firebase Dynamic Links tiene traccia del numero di volte in cui è stato fatto clic su ciascuno dei tuoi Short Dynamic link, nonché del numero di volte in cui un clic ha provocato un reindirizzamento, un'installazione dell'app, la prima apertura dell'app o la riapertura dell'app. Puoi visualizzare queste statistiche nella console di Firebase o recuperarle con un'API REST.

Evento Descrizione Console Firebase API REST
CLIC Conteggio di qualsiasi clic su un collegamento dinamico, indipendentemente da come viene gestito e dalle sue destinazioni
REINDIRIZZARE Numero di tentativi di reindirizzamento degli utenti, su App Store o Play Store per installare o aggiornare l'app o verso un'altra destinazione
APP_INSTALL Conteggio delle installazioni effettive (supportato solo dal Play Store)
APP_FIRST_OPEN Conteggio delle prime aperture dopo un'installazione
APP_RE_OPEN Numero di volte in cui Dynamic Link ha causato la riapertura di un'app

Console Firebase

Nella console di Firebase , è possibile visualizzare i conteggi degli eventi per ciascun collegamento dinamico breve creato nella console.

API REST

Per ottenere il conteggio degli eventi per uno qualsiasi dei tuoi collegamenti dinamici brevi, sia che tu abbia creato il collegamento nella console o a livello di codice, puoi utilizzare l' API REST di Dynamic Links Analytics .

Una chiamata API si presenta come la seguente richiesta HTTP di esempio:

GET https://firebasedynamiclinks.googleapis.com/v1/https%3A%2F%2Fexample.page.link%2FwXYz/linkStats?durationDays=7

Authorization: Bearer ya29.Abc123...

La risposta a una richiesta è un oggetto JSON come il seguente:

 {
  "linkEventStats": [
    {
      "platform": "ANDROID",
      "count": "123",
      "event": "CLICK"
    },
    {
      "platform": "IOS",
      "count": "123",
      "event": "CLICK"
    },
    {
      "platform": "DESKTOP",
      "count": "456",
      "event": "CLICK"
    },
    {
      "platform": "ANDROID",
      "count": "99",
      "event": "APP_INSTALL"
    },
    {
      "platform": "ANDROID",
      "count": "42",
      "event": "APP_FIRST_OPEN"
    },

    ...

  ]
}
 

statistiche di Google

Puoi anche utilizzare Google Analytics nella tua app per tenere traccia delle prestazioni dei tuoi collegamenti dinamici. I seguenti eventi di Analytics vengono registrati automaticamente quando apri un collegamento dinamico breve o lungo nella tua app.

Eventi di analisi
dynamic_link_first_open Registrato quando un utente apre l'app per la prima volta tramite un collegamento dinamico.
dynamic_link_app_open Registrato quando un utente riapre l'app tramite un collegamento dinamico.
dynamic_link_app_update Registrato quando l'app viene aggiornata a una nuova versione tramite un collegamento dinamico. Solo Android.

È quindi possibile visualizzare i dati registrati nella sezione Analytics della console di Firebase .

Eventi di collegamenti dinamici in Google Analytics

Se contrassegni gli eventi di collegamento dinamico come conversioni, puoi vedere il rendimento dei collegamenti dinamici nella pagina Attribuzione.

Parametri della campagna Google Analytics e Apple App Analytics

Utilizzi i collegamenti dinamici con le tue campagne personalizzate di Google Analytics esistenti e le campagne di Analytics per le app di iTunes Connect specificando i parametri della campagna quando crei un collegamento dinamico . Quando un utente apre un collegamento dinamico con i parametri della campagna specificati, i parametri della campagna vengono passati a Google Analytics o all'App Store.

Aggiungendo questi parametri di tracciamento ai tuoi collegamenti dinamici, Google Analytics e iTunes Connect possono trattarli come qualsiasi altra campagna per la quale stanno misurando i rapporti di attribuzione e puoi visualizzare gli eventi di conversione non solo dalle campagne pubblicitarie responsabili di attirare tali utenti, ma anche da in cui Dynamic Link potrebbe averli introdotti.

I seguenti parametri vengono passati a Google Analytics: utm_source , utm_medium , utm_campaign , utm_term , utm_content , gclid

I seguenti parametri vengono passati all'App Store: at , ct , mt , pt