Google si impegna a promuovere l'equità razziale per le comunità nere. Vedi come.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Indicizzazione dell'app Firebase

L'indicizzazione delle app Firebase inserisce la tua app nella Ricerca Google. Se gli utenti hanno installato la tua app, possono avviare la tua app e accedere direttamente al contenuto che stanno cercando. L'indicizzazione delle app reimpegna gli utenti dell'app aiutandoli a trovare i contenuti pubblici direttamente sul loro dispositivo, offrendo anche completamenti automatici delle query per aiutarli a trovare più rapidamente ciò di cui hanno bisogno. Se gli utenti non hanno ancora la tua app, le query pertinenti attivano una scheda di installazione per la tua app nei risultati di ricerca.

Configurazione iOS Configurazione Android

Funzionalità chiave

Risultati di ricerca L'indicizzazione delle app mostra i collegamenti ai contenuti delle app su Ricerca Google. Per Android, questo include un pulsante di installazione per la tua app.
installazioni Il pulsante di installazione della tua app viene visualizzato accanto al risultato della ricerca nella tua home page, offrendo agli utenti un percorso semplice per installare l'app per visualizzare i contenuti.
completamenti automatici L'indicizzazione delle app su Android consente ai tuoi utenti di visualizzare i contenuti delle app direttamente dai risultati suggeriti nell'app Google.
Assistente L'indicizzazione delle app alimenta i risultati di contenuti pubblici per la ricerca dello schermo su Android e Google Assistant.
Targeting dell'annuncio Se usi AdMob per monetizzare la tua app, l'indicizzazione delle app e AdMob lavoreranno insieme per migliorare la qualità degli annunci mirati per i contenuti pubblici nella tua app, contribuendo a incrementare le entrate pubblicitarie.

Come funziona?

Per ottenere l'indicizzazione dei contenuti della tua app da parte di Google, utilizza gli stessi URL nella tua app che usi sul tuo sito Web e verifica di essere proprietario sia della tua app che del tuo sito Web. Ricerca Google esegue la scansione dei collegamenti sul tuo sito Web e li pubblica nei risultati di ricerca. Quindi, gli utenti che hanno installato la tua app sui loro dispositivi passano direttamente al contenuto della tua app quando fanno clic su un collegamento.

L'API di indicizzazione delle app su Android migliora le prestazioni di posizionamento per i collegamenti alla tua app e fornisce suggerimenti di completamento automatico in base alle azioni dell'utente che accedi alla tua app.

Casi studio

Per ulteriori informazioni sull'indicizzazione delle app negli scenari del mondo reale, consulta i case study che evidenziano le implementazioni dell'indicizzazione delle app:

App indicizzazione di un cercapersone
AliExpress
Cookpad
Daily Mail / MailOnline
Etsy
Tabelog
Il guardiano

Percorso di implementazione

Imposta i tuoi collegamenti Iniziare a indicizzare le app è facile. Associa l'app al tuo sito Web e aggiorna l'app per analizzare e gestire gli URL HTTP che corrispondono ai collegamenti al tuo sito Web.
Registra le azioni dell'utente Registra le azioni dell'utente in modo che gli utenti possano vedere le pagine dell'app che hanno visitato come risultati suggeriti nell'app Google. I dati sulle azioni intraprese dagli utenti nella tua app migliorano i risultati della ricerca e portano gli utenti al contenuto della tua app più veloce.
Metti alla prova la tua implementazione Utilizzare una serie di strumenti, incluso lo strumento Anteprima di ricerca, per verificare che l'implementazione dell'indicizzazione delle app funzioni come previsto.
Misura l'impatto Analizza l'impatto e la qualità dei tuoi contenuti utilizzando Search Console e i riferimenti di ricerca.

Passo successivo

Inizia su iOS o Android .