Join us for Firebase Summit on November 10, 2021. Tune in to learn how Firebase can help you accelerate app development, release with confidence, and scale with ease. Register

Aggiungi Firebase al tuo progetto iOS

Prerequisiti

  • Installa quanto segue:

    • Xcode 12.2 o successivo
    • CocoaPods 1.10.0 o successivo
  • Assicurati che il tuo progetto soddisfi questi requisiti:

    • Il tuo progetto deve avere come target iOS 10 o versioni successive.
  • Configura un dispositivo iOS fisico o usa il simulatore iOS per eseguire la tua app.

Se non si dispone già di un progetto Xcode e vogliono solo provare un prodotto Firebase, è possibile scaricare uno dei nostri esempi rapidi .

Passo 1: Creare un progetto Firebase

Prima di poter aggiungere Firebase alla tua app iOS, devi creare un progetto Firebase per connetterti alla tua app iOS. Visita Capire Firebase progetti per saperne di più su progetti Firebase.

Step 2: Registrare l'app con Firebase

Dopo aver creato un progetto Firebase, puoi aggiungere la tua app iOS.

Visita Capire Firebase Progetti per conoscere meglio le best practice e le considerazioni per l'aggiunta di applicazioni a un progetto Firebase, compreso il modo di gestire molteplici varianti di compilazione.

  1. Vai alla console Firebase .

  2. Al centro della pagina panoramica del progetto, fare clic sull'icona iOS ( ) per lanciare il flusso di lavoro di installazione.

    Se è già stato aggiunto un app per il vostro progetto Firebase, fare clic su Aggiungi app per visualizzare le opzioni di piattaforma.

  3. Inserire l'ID del fascio tua applicazione in iOS fascio campo ID.

  4. (Facoltativo) Immettere altre informazioni app: nick App e App Store ID.

  5. Fare clic su Registra app.

Passo 3: Aggiungere un file di configurazione Firebase

  1. Fare clic su Scarica GoogleService-Info.plist per ottenere il file di configurazione Firebase iOS ( GoogleService-Info.plist ).

  2. Sposta il tuo file di configurazione nella radice del tuo progetto Xcode. Se richiesto, selezionare per aggiungere il file di configurazione a tutte le destinazioni.

Se si dispone di più ID di bundle nel progetto, è necessario associare ogni ID fascio con un'applicazione registrato nella console Firebase in modo che ogni applicazione può avere il proprio GoogleService-Info.plist file.

Fase 4: Aggiungere Firebase SDK per la vostra applicazione

Si consiglia di utilizzare CocoaPods installare le librerie Firebase. Tuttavia, se si preferisce non utilizzare CocoaPods, è possibile integrare i quadri SDK direttamente o utilizzare Swift Package Manager , invece.

Si sta utilizzando uno dei esempi rapidi ? Il progetto Xcode e Podfile (con baccello) sono già presenti, ma avrete ancora bisogno di aggiungere il file di configurazione Firebase e installare i baccelli.

  1. Crea un Podfile se non ne hai già uno:

    cd your-project-directory
    pod init
  2. Al tuo Podfile, aggiungi i pod Firebase che desideri utilizzare nella tua app.

    È possibile aggiungere uno qualsiasi dei prodotti Firebase supportati al tuo iOS.

    Analitica abilitata

    platform :ios, ‘10.0’
    # Add the Firebase pod for Google Analytics pod 'Firebase/Analytics' # For Analytics without IDFA collection capability, use this pod instead # pod ‘Firebase/AnalyticsWithoutAdIdSupport’ # Add the pods for any other Firebase products you want to use in your app # For example, to use Firebase Authentication and Cloud Firestore pod 'Firebase/Auth' pod 'Firebase/Firestore'

    Scopri di più su IDFA, l'identificatore di pubblicità a livello di dispositivo, in Apple la privacy degli utenti e utilizzare i dati e App monitoraggio Trasparenza documentazione.

    Analitica non abilitata

    platform :ios, ‘10.0’
    # Add the pods for the Firebase products you want to use in your app # For example, to use Firebase Authentication and Cloud Firestore pod 'Firebase/Auth' pod 'Firebase/Firestore'
  3. Installare i baccelli, quindi aprire il .xcworkspace file per vedere il progetto in Xcode:

    pod install
    open your-project.xcworkspace

Fase 5: inizializzazione Firebase nella tua app

Il passaggio finale consiste nell'aggiungere il codice di inizializzazione alla tua applicazione. Potresti averlo già fatto come parte dell'aggiunta di Firebase alla tua app. Se si utilizza un progetto di esempio QuickStart , questo è stato fatto per voi.

  1. Importare il modulo Firebase nella vostra UIApplicationDelegate :

    Swift

    import Firebase

    Obiettivo-C

    @import Firebase;
  2. Configurare un FirebaseApp istanza condivisa, di solito in della tua app application:didFinishLaunchingWithOptions: Metodo:

    Swift

    // Use Firebase library to configure APIs
    FirebaseApp.configure()

    Obiettivo-C

    // Use Firebase library to configure APIs
    [FIRApp configure];
  3. Se hai incluso Firebase Analytics, puoi eseguire la tua app per inviare la verifica alla console Firebase della corretta installazione di Firebase.

Questo è tutto! È possibile passare direttamente ai passi successivi .

Se hai problemi a ottenere istituito, però, visitare la risoluzione dei problemi iOS e FAQ .

Pod disponibili

Questa sezione elenca i prodotti Firebase supportati per iOS e i relativi pod. Ulteriori informazioni su queste librerie iOS Firebase:

Servizio o prodotto baccelli Aggiungere analisi?
AdMob pod 'Google-Mobile-Ads-SDK'
Analisi pod 'Firebase/Analytics'
Controllo dell'app pod 'Firebase/AppCheck'
Distribuzione dell'app pod 'Firebase/AppDistribution'
Autenticazione pod 'Firebase/Auth'
Cloud Firestore pod 'Firebase/Firestore'
Funzioni cloud per Firebase Client SDK pod 'Firebase/Functions'
Messaggistica cloud pod 'Firebase/Messaging'
Archiviazione cloud pod 'Firebase/Storage'
Crashlytics pod 'Firebase/Crashlytics'
Collegamenti dinamici pod 'Firebase/DynamicLinks'
Messaggi in-app pod 'Firebase/InAppMessaging'
(necessario)
Installazioni Firebase pod 'Firebase/Installations'
API del modello personalizzato Firebase ML pod 'Firebase/MLModelDownloader'
Monitoraggio delle prestazioni pod 'Firebase/Performance'
Database in tempo reale pod 'Firebase/Database'
Configurazione remota pod 'Firebase/RemoteConfig'

Integra senza CocoaPods

Se non desideri utilizzare Cocoapods, puoi comunque sfruttare gli SDK Firebase importando direttamente i framework o utilizzando Swift Package Manager.

Quadri

Oltre a supportare la piattaforma iOS, lo zip ora include file .xcframework che aggiungono il supporto Catalyst basato sulla comunità. Per i dettagli, consultare la Firebase iOS SDK README su GitHub .

  1. Scarica il Framework SDK zip . Questo è un file di ~200 MB e il download potrebbe richiedere del tempo.

  2. Decomprimere il file, quindi esaminare il README per i quadri che si desidera includere nella vostra app.

  3. Aggiungere ObjC bandiera linker nelle Other Linker Settings in impostazioni di generazione del bersaglio.

Swift Package Manager

Scopri di più su integrazione Swift Package Manager nella nostra guida .

Prossimi passi

Informazioni su Firebase:

Aggiungi i servizi Firebase alla tua app: