Installazione e configurazione su iOS

Il database Firebase Realtime è un database ospitato nel cloud. I dati vengono archiviati come JSON e sincronizzati in tempo reale con ogni client connesso. Quando crei app multipiattaforma con i nostri SDK Android, iOS e JavaScript, tutti i tuoi clienti condividono un'istanza di Realtime Database e ricevono automaticamente gli aggiornamenti con i dati più recenti.

Prerequisiti

  1. Installare il Firebase SDK .
  2. Aggiungi la tua app per il vostro progetto Firebase nella console Firebase .

Crea un database

  1. Passare alla sezione Database in tempo reale della console Firebase . Ti verrà chiesto di selezionare un progetto Firebase esistente. Segui il flusso di lavoro di creazione del database.

  2. Seleziona una modalità di partenza per le tue regole di sicurezza Firebase:

    Modalità di prova

    Ottimo per iniziare con le librerie client mobile e web, ma consente a chiunque di leggere e sovrascrivere i dati. Dopo aver testato, assicuratevi di rivedere la Firebase Realtime capire le regole del database sezione.

    Per iniziare con il Web, iOS o Android SDK, seleziona la modalità di prova.

    Modalità bloccata

    Nega tutte le operazioni di lettura e scrittura da client mobili e web. I tuoi server delle applicazioni autenticati possono ancora accedere al tuo database.

  3. Scegli una regione per il database. A seconda della scelta della regione, lo spazio dei nomi del database sarà di forma <databaseName>.firebaseio.com o <databaseName>.<region>.firebasedatabase.app . Per ulteriori informazioni, vedere località selezionate per il progetto .

  4. Fai clic su Fine.

Quando si attiva in tempo reale del database, consente anche l'API nel Manager API cloud .

Aggiungi Firebase Realtime Database alla tua app

  1. Aggiungere la dipendenza per Firebase Realtime Database per del progetto Podfile :

    pod 'Firebase/Database'
    
  2. Eseguire pod install e aprire il creato .xcworkspace file.

Configura le regole del database in tempo reale

Il Realtime Database fornisce un linguaggio di regole dichiarative che ti consente di definire come devono essere strutturati i tuoi dati, come devono essere indicizzati e quando i tuoi dati possono essere letti e scritti.

Configura il database in tempo reale di Firebase

Devi inizializzare Firebase prima di creare o utilizzare qualsiasi riferimento all'app Firebase. Se lo hai già fatto per un'altra funzione Firebase, puoi saltare questo passaggio.

  1. Importare il modulo Firebase nella vostra UIApplicationDelegate :

    Swift

    import Firebase

    Obiettivo-C

    @import Firebase;
  2. Configurare un FirebaseApp istanza condivisa, di solito in della tua app application:didFinishLaunchingWithOptions: Metodo:

    Swift

    // Use Firebase library to configure APIs
    FirebaseApp.configure()

    Obiettivo-C

    // Use Firebase library to configure APIs
    [FIRApp configure];

Quindi, crea un riferimento al tuo database e specifica la posizione in cui vuoi scrivere.

Swift

var ref: DatabaseReference!

ref = Database.database().reference()

Obiettivo-C

@property (strong, nonatomic) FIRDatabaseReference *ref;

self.ref = [[FIRDatabase database] reference];

Prossimi passi