Catch up on everything announced at Firebase Summit, and learn how Firebase can help you accelerate app development and run your app with confidence. Learn More

Registra dispositivi iOS aggiuntivi

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Se desideri distribuire build iOS ad hoc utilizzando App Distribution, devi seguire questa guida per registrare i dispositivi dei tuoi tester. Una build ad hoc è una build non firmata con un profilo Enterprise. Un dispositivo può installare una build ad hoc solo se l'identificatore univoco del dispositivo (UDID) del dispositivo è incluso nel profilo di provisioning della build.

Quando un tester accetta un invito a testare la tua app, App Distribution richiede l'autorizzazione a condividere l'identificatore del dispositivo del tester con te, lo sviluppatore. Prima di scaricare una build ad hoc, App Distribution chiede al tester di registrare il proprio dispositivo. Se il tester registra il proprio dispositivo, App Distribution raccoglie l'UDID dal dispositivo e ti notifica l'UDID tramite e-mail.

Quando ricevi un'e-mail contenente un UDID, aggiorna il tuo profilo di provisioning con l'UDID e distribuisci una nuova build ai tester. Puoi esportare manualmente gli UDID utilizzando la console Firebase o l'interfaccia a riga di comando di Firebase oppure puoi esportare gli UDID a livello di codice utilizzando fastlane .

Esporta manualmente gli UDID

  1. Aggiungi i dispositivi al tuo portale per sviluppatori Apple.
    • Opzione 1: importare gli UDID del dispositivo come file CSV.

      Nella scheda Tester e gruppi della dashboard di Distribuzione app, seleziona Tutti i tester , quindi fai clic su Esporta UDID Apple per scaricare un file CSV. Successivamente, importa il file nel tuo account sviluppatore Apple utilizzando l'opzione Registra più dispositivi . Per ulteriori informazioni, consulta Distribuzione dell'app ai dispositivi registrati .

      Tieni presente che il tuo account sviluppatore Apple potrebbe consentirti di importare solo un numero limitato di dispositivi all'anno.

    • Opzione 2: raccogliere e inserire gli UDID via e-mail.

      Nella pagina Aggiungi dispositivi del portale per sviluppatori Apple, registra il nuovo UDID specificato nell'e-mail che hai ricevuto.

  2. Aggiungi i dispositivi registrati al tuo profilo di provisioning .
  3. Scarica il profilo di provisioning e usalo per ricostruire la tua app. Se stai ricostruendo solo per aggiornare i dispositivi registrati, non aggiornare il numero di build o la versione.
  4. Ridistribuisci la tua app dalla console Firebase o dalla CLI . Se non modifichi la versione, il numero di build o il codice dell'app, App Distribution non crea una nuova versione e non invia notifiche ai tester. Se hai già distribuito una build con lo stesso numero di build e versione, solo gli utenti dei dispositivi appena registrati riceveranno e-mail di notifica.

Esporta in modo programmatico gli UDID utilizzando fastlane

  1. Esporta tutti gli UDID del tuo dispositivo tester come file CSV da fastlane. Ad esempio, crea ed esegui una nuova corsia download_udids :

    lane :download_udids do
        firebase_app_distribution_get_udids(
            app: "<your Firebase app ID>",
            output_file: "<path to output file>",
        )
    end
    
  2. Importa gli UDID nel tuo account sviluppatore Apple utilizzando l'opzione Registra più dispositivi . Per saperne di più, consulta la documentazione di Apple . Tieni presente che il tuo account sviluppatore Apple potrebbe consentirti di importare solo un numero limitato di dispositivi all'anno.

  3. Aggiungi i dispositivi registrati al tuo profilo di provisioning .

  4. Scarica il profilo di provisioning e usalo per ricostruire la tua app. Se stai ricostruendo solo allo scopo di aggiornare i dispositivi registrati, non aggiornare il numero di build o la versione.

  5. Ridistribuisci la tua app . Se non modifichi la versione, il numero di build o il codice dell'app, App Distribution non crea una nuova versione e non invia notifiche ai tester. Se hai già distribuito una build con lo stesso numero di build e versione, solo gli utenti di dispositivi appena registrati riceveranno e-mail di notifica.

Ricevi avvisi

Ricevi avvisi predefiniti

Per impostazione predefinita, Firebase può inviare avvisi di distribuzione app per le nuove registrazioni di dispositivi iOS tramite e-mail.

Per ricevere gli avvisi di App Distribution tramite questo meccanismo predefinito, devi disporre dell'autorizzazione firebase.projects.update . I seguenti ruoli includono questa autorizzazione obbligatoria per impostazione predefinita: Firebase Admin o project Owner o Editor .

Per impostazione predefinita, ogni membro del progetto (che dispone delle autorizzazioni necessarie per ricevere avvisi) riceverà un'e-mail quando viene registrato un nuovo dispositivo iOS.

Attiva/disattiva gli avvisi per il tuo account

Per il tuo account, puoi attivare/disattivare gli avvisi di distribuzione app senza influire sugli altri membri del progetto. Tieni presente che hai ancora bisogno delle autorizzazioni necessarie per ricevere gli avvisi.

Per attivare o disattivare gli avvisi di App Distribution, procedi nel seguente modo:

  1. Nella console Firebase, nell'angolo in alto a destra, vai alle Avvisi Firebase .
  2. Quindi, vai alle Impostazioni e imposta la preferenza del tuo account per gli avvisi di distribuzione app.

Imposta avvisi avanzati per servizi di terze parti

Puoi anche inviare avvisi di App Distribution al canale di notifica preferito del tuo team utilizzando Cloud Functions per Firebase. Ad esempio, puoi scrivere una funzione che catturi un evento di avviso per la registrazione di un nuovo dispositivo iOS e pubblicare le informazioni sull'avviso a un servizio di terze parti, come Discord, Slack o Jira.

Per automatizzare completamente l'onboarding di nuovi tester iOS, puoi scrivere una funzione che aggiunga l'UDID di un nuovo dispositivo iOS al profilo di provisioning della tua app, ricostruisca l'app e ridistribuisca l'app con il profilo di provisioning aggiornato.

Per configurare funzionalità di avviso avanzate utilizzando Cloud Functions per Firebase, procedi nel seguente modo:

  1. Configura Cloud Functions per Firebase , che include le seguenti attività:

    1. Scarica Node.js e npm.
    2. Installa e accedi all'interfaccia a riga di comando di Firebase.
    3. Inizializza Cloud Functions per Firebase utilizzando l'interfaccia a riga di comando di Firebase.
  2. Scrivi e distribuisci una funzione che catturi un evento di avviso da App Distribution e gestisca il payload dell'evento (ad esempio, pubblica le informazioni sull'avviso in un messaggio su Discord).

Per informazioni su tutti gli eventi di avviso che puoi acquisire, consulta la documentazione di riferimento per gli avvisi di App Distribution .

Prossimi passi