Join us in person and online for Firebase Summit on October 18, 2022. Learn how Firebase can help you accelerate app development, release your app with confidence, and scale with ease. Register now

Crea collegamenti dinamici con Unity

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Puoi creare collegamenti dinamici brevi o lunghi con l'API dei collegamenti dinamici di Firebase. L'API accetta diverse strutture di parametri opzionali per creare collegamenti. I collegamenti brevi possono anche essere creati da un collegamento lungo generato in precedenza. L'API Dynamic Links genererà un URL come il seguente:

https://example.page.link/aSDf

Prima di iniziare

Prima di poter utilizzare Firebase Dynamic Links , devi:

  • Registra il tuo progetto Unity e configuralo per utilizzare Firebase.

    • Se il tuo progetto Unity utilizza già Firebase, è già registrato e configurato per Firebase.

    • Se non hai un progetto Unity, puoi scaricare un'app di esempio .

  • Aggiungi l' SDK Firebase Unity (in particolare, FirebaseDynamicLinks.unitypackage ) al tuo progetto Unity.

Tieni presente che l'aggiunta di Firebase al tuo progetto Unity comporta attività sia nella console Firebase che nel tuo progetto Unity aperto (ad esempio, scarichi i file di configurazione di Firebase dalla console, quindi li sposti nel tuo progetto Unity).

Imposta un prefisso URI per collegamenti dinamici

  1. Nella console Firebase, apri la sezione Collegamenti dinamici .

  2. Se non hai già accettato i termini di servizio e impostato un prefisso URI per i tuoi collegamenti dinamici, fallo quando richiesto.

    Se hai già un prefisso URI di Dynamic Links, prendine nota. È necessario fornire un prefisso URI di collegamenti dinamici quando si creano collegamenti dinamici a livello di codice.

  3. Consigliato : specifica i pattern URL consentiti nei link diretti e nei link di riserva. In questo modo, impedisci a parti non autorizzate di creare collegamenti dinamici che reindirizzano dal tuo dominio a siti che non controlli. Consulta i pattern URL nella whitelist .

Usa la console Firebase

Se desideri generare un singolo collegamento dinamico, sia a scopo di test, sia per consentire al tuo team di marketing di creare facilmente un collegamento che può essere utilizzato in qualcosa come un post sui social media, il modo più semplice sarebbe visitare la console Firebase e crearne uno manualmente seguendo il modulo passo passo.

Domini personalizzati

Puoi avere un maggiore controllo sul marchio di Dynamic Link utilizzando il tuo dominio invece di un sottodominio goo.gl o page.link . Segui queste istruzioni per configurare un dominio personalizzato per il tuo progetto.

Utilizzo dell'API dei collegamenti dinamici di Firebase

Creazione di un collegamento dinamico lungo dai parametri

Per creare un collegamento dinamico, crea un oggetto DynamicLinkComponents , impostando uno qualsiasi dei membri facoltativi per una configurazione aggiuntiva, quindi accedi alla proprietà LongDynamicLink per ottenere l'URL del collegamento.

L'esempio minimo seguente crea un collegamento dinamico lungo a https://www.example.com/ che si apre con l'app Android com.example.android su Android e l'app com.example.ios su iOS:

var components = new Firebase.DynamicLinks.DynamicLinkComponents(
    // The base Link.
    new System.Uri("https://www.example.com/"),
    // The dynamic link URI prefix.
    "https://example.page.link") {
      IOSParameters = new Firebase.DynamicLinks.IOSParameters("com.example.ios"),
      AndroidParameters = new Firebase.DynamicLinks.AndroidParameters(
        "com.example.android.package_name"),
    };
// do something with: components.LongDynamicLink

Creazione di un breve collegamento dinamico

Per creare un collegamento dinamico breve, passa un collegamento lungo generato in precedenza a Firebase.DynamicLinks.GetShortLinkAsync o crea DynamicLinkComponents nello stesso modo di cui sopra.

GetShortLinkAsync accetta facoltativamente un parametro di configurazione DynamicLinkOptions aggiuntivo con la proprietà PathLength , consentendoti di controllare la modalità di generazione del collegamento. La generazione di collegamenti brevi richiede una richiesta di rete al back-end Firebase, quindi il metodo GetShortLinkAsync viene eseguito in modo asincrono. GetShortLinkAsync restituisce un Task<Firebase.DynamicLinks.ShortDynamicLink> .

Per esempio:

var options = new Firebase.DynamicLinks.DynamicLinkOptions {
  PathLength = DynamicLinkPathLength.Unguessable
};

Firebase.DynamicLinks.DynamicLinks.GetShortLinkAsync(components, options).ContinueWith(task => {
  if (task.IsCanceled) {
    Debug.LogError("GetShortLinkAsync was canceled.");
    return;
  }
  if (task.IsFaulted) {
    Debug.LogError("GetShortLinkAsync encountered an error: " + task.Exception);
    return;
  }

  // Short Link has been created.
  Firebase.DynamicLinks.ShortDynamicLink link = task.Result;
  Debug.LogFormat("Generated short link {0}", link.Url);

  var warnings = new System.Collections.Generic.List<string>(link.Warnings);
  if (warnings.Count > 0) {
    // Debug logging for warnings generating the short link.
  }
});

L'esempio precedente usa un'espressione lambda che viene attivata al completamento dell'attività.