Check out what’s new from Firebase at Google I/O 2022. Learn more

Tieni traccia delle schermate

Google Analytics tiene traccia delle transizioni delle schermate e allega informazioni sulla schermata corrente agli eventi, consentendoti di tenere traccia di metriche come il coinvolgimento degli utenti o il comportamento degli utenti per schermata. Gran parte di questa raccolta di dati avviene automaticamente, ma puoi anche registrare manualmente le visualizzazioni dello schermo. Il monitoraggio manuale delle schermate è utile se la tua app non utilizza un UIViewController , View o Activity separato per ogni schermata che desideri monitorare, ad esempio in un gioco.

Traccia automaticamente le schermate

Analytics tiene automaticamente traccia di alcune informazioni sulle schermate nell'applicazione, ad esempio il nome della classe di UIViewController o l' Activity attualmente attiva. Quando si verifica una transizione dello schermo, Analytics registra un evento screen_view che identifica il nuovo schermo. Gli eventi che si verificano su queste schermate vengono automaticamente contrassegnati con il parametro firebase_screen_class (ad esempio menuViewController o MenuActivity ) e un firebase_screen_id generato. Se la tua app utilizza un UIViewController o Activity distinto per ogni schermata, Analytics può tracciare automaticamente ogni transizione dello schermo e generare un rapporto sul coinvolgimento degli utenti suddiviso per schermata. Se la tua app non lo fa, puoi comunque ricevere questi rapporti registrando manualmente gli eventi screen_view .

Disabilita il monitoraggio della visualizzazione dello schermo

La visualizzazione automatica dello schermo può essere disattivata su iOS impostando FirebaseAutomaticScreenReportingEnabled su NO (Boolean) in Info.plist.

E su Android, annidare la seguente impostazione all'interno del tag <application> del file AndroidManifest.xml :

<meta-data android:name="google_analytics_automatic_screen_reporting_enabled" android:value="false" />

Traccia manualmente le schermate

Puoi registrare manualmente gli eventi screen_view indipendentemente dal fatto che il monitoraggio automatico sia abilitato o meno. Puoi registrare questi eventi nei metodi onAppear o viewDidAppear per piattaforme Apple e onResume per Android. Quando screen_class non è impostato, Analytics imposta un valore predefinito basato su UIViewController o Activity che è attivo quando viene effettuata la chiamata.

Veloce

Nota: questo prodotto Firebase non è disponibile sulla destinazione macOS.
Analytics.logEvent(AnalyticsEventScreenView,
                   parameters: [AnalyticsParameterScreenName: screenName,
                                AnalyticsParameterScreenClass: screenClass])

Obiettivo-C

Nota: questo prodotto Firebase non è disponibile sulla destinazione macOS.
[FIRAnalytics logEventWithName:kFIREventScreenView
                    parameters:@{kFIRParameterScreenClass: screenClass,
                                 kFIRParameterScreenName: screenName}];

Java

Bundle bundle = new Bundle();
bundle.putString(FirebaseAnalytics.Param.SCREEN_NAME, screenName);
bundle.putString(FirebaseAnalytics.Param.SCREEN_CLASS, "MainActivity");
mFirebaseAnalytics.logEvent(FirebaseAnalytics.Event.SCREEN_VIEW, bundle);

Kotlin+KTX

firebaseAnalytics.logEvent(FirebaseAnalytics.Event.SCREEN_VIEW) {
    param(FirebaseAnalytics.Param.SCREEN_NAME, screenName)
    param(FirebaseAnalytics.Param.SCREEN_CLASS, "MainActivity")
}

Web version 9

import { getAnalytics, logEvent } from "firebase/analytics";

const analytics = getAnalytics();
logEvent(analytics, 'screen_view', {
  firebase_screen: screenName, 
  firebase_screen_class: screenClass
});

Web version 8

firebase.analytics().logEvent('screen_view', {
  firebase_screen: screenName, 
  firebase_screen_class: screenClass
});

Dart

await FirebaseAnalytics.instance.logEvent(
  name: 'screen_view',
  parameters: {
    'firebase_screen': screenName,
    'firebase_screen_class': screenClass,
  },
);