Save the date - Google I/O returns May 18-20. Register to get the most out of the digital experience: Build your schedule, reserve space, participate in Q&As, earn Google Developer profile badges, and more. Register now

Informazioni sull'avvio delle app, sui dati sulle prestazioni delle app in primo piano e sulle app in background (app iOS e Android)

Il monitoraggio delle prestazioni utilizza le tracce per raccogliere dati sui processi monitorati nella tua app. Una traccia è un report che contiene i dati acquisiti tra due punti nel tempo nella tua app.

Per le app iOS e Android, il monitoraggio delle prestazioni raccoglie automaticamente diverse tracce relative al ciclo di vita delle app. Tutte queste tracce sono come dei timer perché misurano il tempo necessario per l'esecuzione del processo (la "durata").

Poiché queste tracce raccolgono solo la metrica "durata", a volte vengono chiamate "tracce durata".

È possibile visualizzare i dati di queste tracce nella sottoscheda Tracce personalizzate della tabella delle tracce, che si trova nella parte inferiore del dashboard Prestazioni (ulteriori informazioni sull'utilizzo della console più avanti in questa pagina).

Definizioni per ogni traccia

Il monitoraggio delle prestazioni utilizza le chiamate e le notifiche del metodo nella tua app per determinare quando ogni tipo di traccia viene avviato e interrotto. Tutte queste tracce sono come timer perché misurano il tempo necessario per l'esecuzione del processo.

Traccia avvio app

Questa traccia misura il tempo che intercorre tra il momento in cui l'utente apre l'app e il momento in cui l'app risponde. Nella console, il nome della traccia è _app_start . La metrica raccolta per questa traccia è "durata".

  • Si avvia quando l'applicazione carica il primo Object in memoria.

  • Si interrompe dopo il primo ciclo di esecuzione riuscito che si verifica dopo che l'applicazione riceve la notifica UIApplicationDidBecomeActiveNotification .

Traccia app in primo piano

Questa traccia misura il tempo in cui l'app è in esecuzione in primo piano e disponibile per l'utente. Nella console, il nome della traccia è _app_in_foreground . La metrica raccolta per questa traccia è "durata".

  • UIApplicationDidBecomeActiveNotification quando l'applicazione riceve la notifica UIApplicationDidBecomeActiveNotification .

  • Si interrompe quando riceve la notifica UIApplicationWillResignActiveNotification .

Traccia in background dell'app

Questa traccia misura il tempo in cui l'app è in esecuzione in background. Nella console, il nome della traccia è _app_in_background . La metrica riportata per questa traccia è "durata".

  • UIApplicationWillResignActiveNotification quando l'applicazione riceve la notifica UIApplicationWillResignActiveNotification .

  • Si interrompe quando riceve la notifica UIApplicationDidBecomeActiveNotification .

Metriche raccolte da queste tracce

Queste tracce sono tracce predefinite, quindi non è possibile aggiungere metriche personalizzate o attributi personalizzati.

Tutte queste tracce sono come dei timer perché misurano il tempo necessario per l'esecuzione del processo monitorato. Il nome di questa metrica raccolta si chiama "durata".

Tieni traccia, visualizza e filtra i dati sulle prestazioni

Per visualizzare i dati sulle prestazioni in tempo reale, assicurati che l'app utilizzi una versione dell'SDK di monitoraggio delle prestazioni compatibile con l'elaborazione dei dati in tempo reale. Scopri di più .

Tieni traccia delle metriche chiave nella tua dashboard

Per sapere come stanno andando le tue metriche chiave, aggiungile alla tua bacheca delle metriche nella parte superiore della dashboard Prestazioni . Puoi identificare rapidamente le regressioni visualizzando le modifiche di settimana in settimana o verificando che le modifiche recenti al codice stiano migliorando le prestazioni.

un'immagine della scheda delle metriche nella dashboard di Firebase Performance Monitoring

Per aggiungere una metrica alla scheda delle metriche, vai alla dashboard Prestazioni nella console Firebase, quindi fai clic sulla scheda Dashboard . Fai clic su una scheda metrica vuota, quindi seleziona una metrica esistente da aggiungere alla tua bacheca. Fai su in una scheda metrica popolata per ulteriori opzioni, come sostituire o rimuovere una metrica.

La scheda delle metriche mostra i dati metrici raccolti nel tempo, sia in forma grafica che come variazione percentuale numerica.

Ulteriori informazioni sull'utilizzo della dashboard .

Visualizza le tracce e i relativi dati

Per visualizzare le tue tracce, vai alla dashboard Prestazioni nella console Firebase, scorri verso il basso fino alla tabella delle tracce, quindi fai clic sulla sottoscheda appropriata. La tabella mostra alcune metriche principali per ogni traccia e puoi persino ordinare l'elenco in base alla variazione percentuale per una metrica specifica.

Se si fa clic sul nome di una traccia nella tabella delle tracce, è quindi possibile fare clic su varie schermate per esplorare la traccia e visualizzare in dettaglio le metriche di interesse. Nella maggior parte delle pagine è possibile utilizzare il pulsante filtro (in alto a sinistra dello schermo) per filtrare i dati per attributo, ad esempio:

un'immagine dei dati di Firebase Performance Monitoring filtrati per attributo
  • Filtra per versione dell'app per visualizzare i dati su una versione precedente o su quella più recente
  • Filtra per dispositivo per scoprire come i dispositivi meno recenti gestiscono la tua app
  • Filtra per Paese per assicurarti che la posizione del database non influisca su una regione specifica

Ulteriori informazioni sulla visualizzazione dei dati per le tue tracce .

Prossimi passi

  • Visualizza rapporti dettagliati delle sessioni utente in cui puoi vedere una traccia specifica in un contesto di timeline di altre tracce raccolte durante la stessa sessione.