Dispositivi disponibili nel Laboratorio test

Test Lab ti consente di testare la tua app su un'ampia varietà di dispositivi e versioni Android diversi. Esistono alcuni modi per vedere quali dispositivi sono disponibili:

  • Console Firebase: se esegui test dalla console Firebase, puoi visualizzare un elenco di dispositivi disponibili durante il passaggio Seleziona dimensioni del flusso di lavoro Esegui un test .

  • CLI gcloud: per visualizzare un elenco di dispositivi disponibili dalla CLI di Google Cloud, utilizza il seguente comando:

    gcloud firebase test android models list
  • Explorer API di Google: puoi anche cercare i dispositivi direttamente, senza un progetto Firebase o la CLI gcloud, utilizzando Explorer API di Google .

Indicatore di stabilità del dispositivo

Test Lab indica i dispositivi che presentano un peggioramento della stabilità nella console Firebase e nella CLI di Google Cloud con un indicatore di stabilità ridotta . I dispositivi etichettati con l'indicatore di stabilità ridotta hanno restituito tassi più elevati di risultati inconcludenti per un periodo prolungato di 30 giorni o più. Questa funzionalità ti aiuta a scegliere meglio i dispositivi per il tuo caso d'uso facendoti sapere se la stabilità di un dispositivo di test è ridotta.

Visualizza la stabilità del dispositivo nella console Firebase

Puoi visualizzare la stabilità del dispositivo nella console Firebase quando configuri un nuovo test per un dispositivo specifico.

Per visualizzare la stabilità del dispositivo, seguire queste istruzioni:

  1. Apri la pagina Test Lab nella console Firebase.

  2. Selezionare Esegui un test , quindi selezionare un tipo di test.

  3. Carica il file binario dell'app.

  4. Nel passaggio Seleziona dimensioni, fai clic su Personalizza .

  5. Scegli uno o più dispositivi su cui eseguire il test. A seconda della stabilità del dispositivo, potresti vedere un'etichetta Stabilità ridotta accanto ai dispositivi selezionati.

  6. Esegui il test.

Visualizza la stabilità del dispositivo nella CLI di Google Cloud

Puoi visualizzare la stabilità del dispositivo nella CLI gcloud per un dispositivo specifico quando configuri un nuovo test.

Per visualizzare la stabilità del dispositivo, seguire queste istruzioni:

  1. Scarica l'ultima versione di Google Cloud SDK e segui le istruzioni.

  2. Esegui uno di questi comandi: gcloud firebase test android models list o gcloud firebase test android models describe MODEL_ID

Se un dispositivo di prova presenta una stabilità ridotta, puoi vedere il tag reduced_stability nella colonna TAGS che elenca le versioni interessate.

Capacità del dispositivo

Test Lab fornisce informazioni aggregate sulla capacità dei dispositivi mobili tramite la console Firebase e la CLI Firebase. La capacità del dispositivo corrisponde al numero aggregato di dispositivi online nel laboratorio per dispositivi mobili di Google. Questa funzionalità ti aiuta a garantire che nel nostro laboratorio siano presenti dispositivi sufficienti per eseguire i test in modo più efficiente. La capacità del dispositivo viene misurata come Alta, Media e Bassa.

I test eseguiti su qualsiasi livello di capacità del dispositivo potrebbero richiedere più tempo a causa dei seguenti fattori:

  • Traffico, che influisce sull'inizio del test. Per verificare se sono stati segnalati guasti o interruzioni, consulta la dashboard dello stato di Firebase .
  • Guasti del dispositivo o dell'infrastruttura, che possono verificarsi in qualsiasi momento e influiscono sulla durata dell'esecuzione del test.

La tabella seguente descrive i tipi di capacità del dispositivo e fornisce consigli su quando utilizzare ciascun tipo di capacità:

Capacità Descrizione Uso consigliato
Alta capacità Il catalogo dei dispositivi Test Lab contiene molti dispositivi. Da utilizzare quando si eseguono numerosi test.
Capacità media Il catalogo dei dispositivi Test Lab contiene un numero moderato di dispositivi. Questo livello di capacità è adatto per eseguire la maggior parte dei test.
Bassa capacità Il catalogo dei dispositivi Test Lab contiene pochi dispositivi. Sebbene i dispositivi obsoleti appartengano al gruppo a bassa capacità, non tutti i dispositivi a bassa capacità sono obsoleti. Da utilizzare quando è necessario eseguire un test su un modello e una versione di dispositivo specifici. Questi test non sono adatti per lo sharding di prova. A causa della capacità ridotta, il completamento dei test potrebbe richiedere molto tempo, soprattutto se si richiama un numero elevato di test contemporaneamente.
Nota: i dispositivi virtuali Android hanno capacità variabile. Il numero di dispositivi virtuali preavviati si basa sull'utilizzo recente tipico e può aumentare automaticamente durante i periodi di utilizzo più intenso.

Visualizza la capacità del dispositivo nella console Firebase

Puoi visualizzare la capacità del dispositivo nella console Firebase per un dispositivo specifico quando configuri un nuovo test.

Per visualizzare la capacità del dispositivo, seguire queste istruzioni:

  1. Apri la pagina Test Lab nella console Firebase.

  2. Selezionare Esegui un test , quindi selezionare un tipo di test.

  3. Carica il file binario dell'app.

  4. Nel passaggio Seleziona dimensioni, fai clic su Personalizza .

  5. (Facoltativo) Per filtrare i dispositivi in ​​base al livello di capacità, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sull'icona Filtro .

    2. Seleziona Capacità .

    3. Fai clic sul livello di capacità in base al quale desideri filtrare: Medio o Alto . Per escludere eventuali dispositivi a bassa capacità, filtra sia per Media che per Alta.

    4. Fare clic su Applica .

  6. Scegli uno o più dispositivi su cui eseguire il test. A seconda della capacità del dispositivo, potresti vedere un'etichetta Media o Alta accanto ai dispositivi selezionati.

  7. Esegui il test.

Visualizza la capacità del dispositivo nella CLI di Google Cloud

Puoi visualizzare la capacità del dispositivo nella CLI gcloud per un dispositivo specifico quando configuri un nuovo test.

Per visualizzare la capacità del dispositivo, seguire queste istruzioni:

  1. Scarica l'ultima versione di Google Cloud SDK e segui le istruzioni. La versione deve essere 417.0.0 o successiva.
  2. Esegui uno di questi comandi:
    gcloud firebase test android list-device-capacities
    O
    gcloud firebase test android models describe MODEL_ID

L'output include la capacità del dispositivo, l'ID modello, il nome del modello e l'ID della versione del sistema operativo.

Dispositivi e versioni obsoleti

I dispositivi deprecati sono disponibili per almeno un mese prima di essere rimossi dal catalogo dei dispositivi Test Lab. Una volta rimosso un dispositivo, Test Lab non esegue più richieste di test mirate al dispositivo; tali richieste vengono contrassegnate come Skipped .

Dispositivi deprecati

Produttore Modello Tipo Dispositivo/Versione Rimozione in corso
Google Google Nexus 5 Fisico martello/23 2024-02-05
Google Google Nexus (bassa risoluzione) Virtuale NexusLowRes/23 Da definire
Google Google Nexus 4 Virtuale Nexus4/21 Da definire
Google Google Nexus 4 Virtuale Nexus4/22 Da definire
Google Google Nexus 5 Virtuale Nexus5/21 Da definire
Google Google Nexus 5 Virtuale Nexus5/22 Da definire
Google Google Nexus 5 Virtuale Nexus5/23 Da definire
Google Google Nexus 6 Virtuale Nexus6/21 Da definire
Google Google Nexus 6 Virtuale Nexus6/22 Da definire
Google Google Nexus 6 Virtuale Nexus6/23 Da definire
Google Google Nexus 6P Virtuale Nexus6P/23 Da definire
Google GoogleNexus7 Virtuale Nesso7/21 Da definire
Google GoogleNexus7 Virtuale Nexus7/22 Da definire
Google Google Nexus 7 clone 16:9 Virtuale Nexus7_clone_16_9/23 Da definire
Google Google Nexus 9 Virtuale Nexus9/21 Da definire
Google Google Nexus 9 Virtuale Nexus9/22 Da definire
Google Google Nexus 9 Virtuale Nexus9/23 Da definire
Google Google Nexus 10 Virtuale Nesso10/21 Da definire
Google Google Nexus 10 Virtuale Nesso10/22 Da definire
Onore Gioco d'onore Fisico HWCOR/27 2024-03-03

Richiedi un dispositivo

Se desideri utilizzare un dispositivo non disponibile in Test Lab, puoi inviare una richiesta per l'aggiunta di un dispositivo al catalogo.