Inizia con l'autenticazione Firebase su Android

Collega la tua app a Firebase

Se non l'hai già fatto, aggiungi Firebase al tuo progetto Android .

Aggiungi l'autenticazione Firebase alla tua app

  1. Nel file Gradle del tuo modulo (a livello di app) (solitamente <project>/<app-module>/build.gradle.kts o <project>/<app-module>/build.gradle ), aggiungi la dipendenza per l'autenticazione Firebase libreria per Android. Ti consigliamo di utilizzare la distinta base Android Firebase per controllare il controllo delle versioni della libreria.

    dependencies {
        // Import the BoM for the Firebase platform
        implementation(platform("com.google.firebase:firebase-bom:32.7.3"))
    
        // Add the dependency for the Firebase Authentication library
        // When using the BoM, you don't specify versions in Firebase library dependencies
        implementation("com.google.firebase:firebase-auth")
    }
    

    Utilizzando la distinta base Firebase per Android , la tua app utilizzerà sempre le versioni compatibili delle librerie Firebase Android.

    (Alternativa) Aggiungi le dipendenze della libreria Firebase senza utilizzare la distinta base

    Se scegli di non utilizzare la distinta base Firebase, devi specificare ciascuna versione della libreria Firebase nella relativa riga di dipendenza.

    Tieni presente che se utilizzi più librerie Firebase nella tua app, ti consigliamo vivamente di utilizzare la distinta base per gestire le versioni della libreria, il che garantisce che tutte le versioni siano compatibili.

    dependencies {
        // Add the dependency for the Firebase Authentication library
        // When NOT using the BoM, you must specify versions in Firebase library dependencies
        implementation("com.google.firebase:firebase-auth:22.3.1")
    }
    
    Cerchi un modulo di libreria specifico per Kotlin? A partire da ottobre 2023 (Firebase BoM 32.5.0) , sia gli sviluppatori Kotlin che quelli Java potranno dipendere dal modulo della libreria principale (per i dettagli, vedere le FAQ su questa iniziativa ).

  2. Per utilizzare un provider di autenticazione, devi abilitarlo nella console Firebase . Vai alla pagina Metodo di accesso nella sezione Autenticazione Firebase per abilitare l'accesso tramite email/password e qualsiasi altro provider di identità che desideri per la tua app.

(Facoltativo) Prototipa e testa con Firebase Local Emulator Suite

Prima di parlare di come la tua app autentica gli utenti, introduciamo una serie di strumenti che puoi utilizzare per prototipare e testare la funzionalità di autenticazione: Firebase Local Emulator Suite. Se stai decidendo tra tecniche e fornitori di autenticazione, provando diversi modelli di dati con dati pubblici e privati ​​utilizzando l'autenticazione e le regole di sicurezza Firebase o prototipando progetti di interfaccia utente di accesso, poter lavorare localmente senza distribuire servizi live può essere un'ottima idea .

Un emulatore di autenticazione fa parte di Local Emulator Suite, che consente alla tua app di interagire con il contenuto e la configurazione del database emulato, nonché facoltativamente con le risorse del progetto emulato (funzioni, altri database e regole di sicurezza).

L'utilizzo dell'emulatore di autenticazione prevede solo pochi passaggi:

  1. Aggiunta di una riga di codice alla configurazione di test della tua app per connettersi all'emulatore.
  2. Dalla radice della directory del progetto locale, eseguendo firebase emulators:start .
  3. Utilizzando l'interfaccia utente di Local Emulator Suite per la prototipazione interattiva o l'API REST dell'emulatore di autenticazione per test non interattivi.

Una guida dettagliata è disponibile in Connetti la tua app all'emulatore di autenticazione . Per ulteriori informazioni, vedere l' introduzione alla Local Emulator Suite .

Ora continuiamo con come autenticare gli utenti.

Controlla lo stato di autenticazione corrente

  1. Dichiara un'istanza di FirebaseAuth .

    Kotlin+KTX

    private lateinit var auth: FirebaseAuth

    Java

    private FirebaseAuth mAuth;
  2. Nel metodo onCreate() , inizializza l'istanza FirebaseAuth .

    Kotlin+KTX

    // Initialize Firebase Auth
    auth = Firebase.auth

    Java

    // Initialize Firebase Auth
    mAuth = FirebaseAuth.getInstance();
  3. Quando inizializzi la tua attività, controlla se l'utente ha attualmente effettuato l'accesso.

    Kotlin+KTX

    public override fun onStart() {
        super.onStart()
        // Check if user is signed in (non-null) and update UI accordingly.
        val currentUser = auth.currentUser
        if (currentUser != null) {
            reload()
        }
    }

    Java

    @Override
    public void onStart() {
        super.onStart();
        // Check if user is signed in (non-null) and update UI accordingly.
        FirebaseUser currentUser = mAuth.getCurrentUser();
        if(currentUser != null){
            reload();
        }
    }

Iscrivi nuovi utenti

Crea un nuovo metodo createAccount che accetta un indirizzo email e una password, li convalida e quindi crea un nuovo utente con il metodo createUserWithEmailAndPassword .

Kotlin+KTX

auth.createUserWithEmailAndPassword(email, password)
    .addOnCompleteListener(this) { task ->
        if (task.isSuccessful) {
            // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
            Log.d(TAG, "createUserWithEmail:success")
            val user = auth.currentUser
            updateUI(user)
        } else {
            // If sign in fails, display a message to the user.
            Log.w(TAG, "createUserWithEmail:failure", task.exception)
            Toast.makeText(
                baseContext,
                "Authentication failed.",
                Toast.LENGTH_SHORT,
            ).show()
            updateUI(null)
        }
    }

Java

mAuth.createUserWithEmailAndPassword(email, password)
        .addOnCompleteListener(this, new OnCompleteListener<AuthResult>() {
            @Override
            public void onComplete(@NonNull Task<AuthResult> task) {
                if (task.isSuccessful()) {
                    // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
                    Log.d(TAG, "createUserWithEmail:success");
                    FirebaseUser user = mAuth.getCurrentUser();
                    updateUI(user);
                } else {
                    // If sign in fails, display a message to the user.
                    Log.w(TAG, "createUserWithEmail:failure", task.getException());
                    Toast.makeText(EmailPasswordActivity.this, "Authentication failed.",
                            Toast.LENGTH_SHORT).show();
                    updateUI(null);
                }
            }
        });

Aggiungi un modulo per registrare nuovi utenti con la loro email e password e chiama questo nuovo metodo quando viene inviato. Puoi vedere un esempio nel nostro esempio di avvio rapido .

Accedi agli utenti esistenti

Creare un nuovo metodo signIn che accetta un indirizzo di posta elettronica e una password, li convalida e quindi fa accedere un utente con il metodo signInWithEmailAndPassword .

Kotlin+KTX

auth.signInWithEmailAndPassword(email, password)
    .addOnCompleteListener(this) { task ->
        if (task.isSuccessful) {
            // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
            Log.d(TAG, "signInWithEmail:success")
            val user = auth.currentUser
            updateUI(user)
        } else {
            // If sign in fails, display a message to the user.
            Log.w(TAG, "signInWithEmail:failure", task.exception)
            Toast.makeText(
                baseContext,
                "Authentication failed.",
                Toast.LENGTH_SHORT,
            ).show()
            updateUI(null)
        }
    }

Java

mAuth.signInWithEmailAndPassword(email, password)
        .addOnCompleteListener(this, new OnCompleteListener<AuthResult>() {
            @Override
            public void onComplete(@NonNull Task<AuthResult> task) {
                if (task.isSuccessful()) {
                    // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
                    Log.d(TAG, "signInWithEmail:success");
                    FirebaseUser user = mAuth.getCurrentUser();
                    updateUI(user);
                } else {
                    // If sign in fails, display a message to the user.
                    Log.w(TAG, "signInWithEmail:failure", task.getException());
                    Toast.makeText(EmailPasswordActivity.this, "Authentication failed.",
                            Toast.LENGTH_SHORT).show();
                    updateUI(null);
                }
            }
        });

Aggiungi un modulo per accedere agli utenti con la loro email e password e chiama questo nuovo metodo quando viene inviato. Puoi vedere un esempio nel nostro esempio di avvio rapido .

Accedi alle informazioni dell'utente

Se un utente ha effettuato l'accesso con successo, puoi ottenere i dati del suo account in qualsiasi momento con il metodo getCurrentUser .

Kotlin+KTX

val user = Firebase.auth.currentUser
user?.let {
    // Name, email address, and profile photo Url
    val name = it.displayName
    val email = it.email
    val photoUrl = it.photoUrl

    // Check if user's email is verified
    val emailVerified = it.isEmailVerified

    // The user's ID, unique to the Firebase project. Do NOT use this value to
    // authenticate with your backend server, if you have one. Use
    // FirebaseUser.getIdToken() instead.
    val uid = it.uid
}

Java

FirebaseUser user = FirebaseAuth.getInstance().getCurrentUser();
if (user != null) {
    // Name, email address, and profile photo Url
    String name = user.getDisplayName();
    String email = user.getEmail();
    Uri photoUrl = user.getPhotoUrl();

    // Check if user's email is verified
    boolean emailVerified = user.isEmailVerified();

    // The user's ID, unique to the Firebase project. Do NOT use this value to
    // authenticate with your backend server, if you have one. Use
    // FirebaseUser.getIdToken() instead.
    String uid = user.getUid();
}

Prossimi passi

Esplora le guide sull'aggiunta di altri servizi di identità e autenticazione: