Autenticati con Firebase in modo anonimo utilizzando JavaScript

Puoi utilizzare l'autenticazione Firebase per creare e utilizzare account anonimi temporanei per l'autenticazione con Firebase. Questi account anonimi temporanei possono essere utilizzati per consentire agli utenti che non si sono ancora registrati alla tua app di lavorare con i dati protetti dalle regole di sicurezza. Se un utente anonimo decide di registrarsi alla tua app, puoi collegare le sue credenziali di accesso all'account anonimo in modo che possa continuare a lavorare con i suoi dati protetti nelle sessioni future.

Prima di iniziare

  1. Aggiungi Firebase al tuo progetto JavaScript .
  2. Se non hai ancora collegato la tua app al tuo progetto Firebase, fallo dalla console Firebase .
  3. Abilita autenticazione anonima:
    1. Nella console Firebase , apri la sezione Auth .
    2. Nella pagina Metodi di accesso abilitare il metodo di accesso anonimo .

Autenticati con Firebase in modo anonimo

Quando un utente disconnesso utilizza una funzionalità dell'app che richiede l'autenticazione con Firebase, accedi all'utente in modo anonimo completando i seguenti passaggi:

  1. Chiama il metodo signInAnonymously :

    Web version 9

    import { getAuth, signInAnonymously } from "firebase/auth";
    
    const auth = getAuth();
    signInAnonymously(auth)
      .then(() => {
        // Signed in..
      })
      .catch((error) => {
        const errorCode = error.code;
        const errorMessage = error.message;
        // ...
      });

    Web version 8

    firebase.auth().signInAnonymously()
      .then(() => {
        // Signed in..
      })
      .catch((error) => {
        var errorCode = error.code;
        var errorMessage = error.message;
        // ...
      });
    Questo è anche il punto in cui puoi catturare e gestire gli errori. Per un elenco dei codici di errore, dai un'occhiata a Auth Reference Docs .
  2. Se il metodo signInAnonymously viene completato senza errori, l'osservatore registrato in onAuthStateChanged si attiverà e puoi ottenere i dati dell'account dell'utente anonimo dall'oggetto User :

    Web version 9

    import { getAuth, onAuthStateChanged } from "firebase/auth";
    
    const auth = getAuth();
    onAuthStateChanged(auth, (user) => {
      if (user) {
        // User is signed in, see docs for a list of available properties
        // https://firebase.google.com/docs/reference/js/firebase.User
        const uid = user.uid;
        // ...
      } else {
        // User is signed out
        // ...
      }
    });

    Web version 8

    firebase.auth().onAuthStateChanged((user) => {
      if (user) {
        // User is signed in, see docs for a list of available properties
        // https://firebase.google.com/docs/reference/js/firebase.User
        var uid = user.uid;
        // ...
      } else {
        // User is signed out
        // ...
      }
    });

Converti un account anonimo in un account permanente

Quando un utente anonimo si iscrive alla tua app, potresti voler consentire loro di continuare a lavorare con il suo nuovo account, ad esempio, potresti voler rendere disponibili gli articoli che l'utente ha aggiunto al carrello prima che si registrasse nel nuovo carrello degli acquisti dell'account. Per fare ciò, completare i seguenti passaggi:

  1. Quando l'utente si registra, completa il flusso di accesso per il provider di autenticazione dell'utente, ma non include, chiamando uno dei metodi Auth.signInWith . Ad esempio, ottieni il token ID Google dell'utente, il token di accesso di Facebook o l'indirizzo e-mail e la password.
  2. Ottieni un AuthCredential per il nuovo provider di autenticazione:

    Accedi con Google

    Web version 9

    import { GoogleAuthProvider } from "firebase/auth";
    
    const credential = GoogleAuthProvider.credential(
      googleUser.getAuthResponse().id_token);

    Web version 8

    var credential = firebase.auth.GoogleAuthProvider.credential(
      googleUser.getAuthResponse().id_token);
    Accesso a Facebook

    Web version 9

    import { FacebookAuthProvider } from "firebase/auth";
    
    const credential = FacebookAuthProvider.credential(
      response.authResponse.accessToken);

    Web version 8

    var credential = firebase.auth.FacebookAuthProvider.credential(
      response.authResponse.accessToken);
    Accesso tramite password e-mail

    Web version 9

    import { EmailAuthProvider } from "firebase/auth";
    
    const credential = EmailAuthProvider.credential(email, password);

    Web version 8

    var credential = firebase.auth.EmailAuthProvider.credential(email, password);
  3. Passa l'oggetto AuthCredential al metodo di link dell'utente di accesso:

    Web version 9

    import { getAuth, linkWithCredential } from "firebase/auth";
    
    const auth = getAuth();
    linkWithCredential(auth.currentUser, credential)
      .then((usercred) => {
        const user = usercred.user;
        console.log("Anonymous account successfully upgraded", user);
      }).catch((error) => {
        console.log("Error upgrading anonymous account", error);
      });

    Web version 8

    auth.currentUser.linkWithCredential(credential)
      .then((usercred) => {
        var user = usercred.user;
        console.log("Anonymous account successfully upgraded", user);
      }).catch((error) => {
        console.log("Error upgrading anonymous account", error);
      });

Se la chiamata al link riesce, il nuovo account dell'utente può accedere ai dati Firebase dell'account anonimo.

Prossimi passi

Ora che gli utenti possono autenticarsi con Firebase, puoi controllare il loro accesso ai dati nel database Firebase utilizzando le regole Firebase .