Autenticati con Firebase in modo anonimo utilizzando C++

Puoi utilizzare l'autenticazione Firebase per creare e utilizzare account anonimi temporanei per l'autenticazione con Firebase. Questi account anonimi temporanei possono essere utilizzati per consentire agli utenti che non si sono ancora registrati alla tua app di lavorare con i dati protetti dalle regole di sicurezza. Se un utente anonimo decide di registrarsi alla tua app, puoi collegare le sue credenziali di accesso all'account anonimo in modo che possa continuare a lavorare con i suoi dati protetti nelle sessioni future.

Prima di iniziare

  1. Aggiungi Firebase al tuo progetto C++ .
  2. Se non hai ancora collegato la tua app al tuo progetto Firebase, fallo dalla console Firebase .
  3. Abilita autenticazione anonima:
    1. Nella console Firebase , apri la sezione Auth .
    2. Nella pagina Metodi di accesso abilitare il metodo di accesso anonimo .

Autenticati con Firebase in modo anonimo

Quando un utente disconnesso utilizza una funzionalità dell'app che richiede l'autenticazione con Firebase, accedi all'utente in modo anonimo completando i seguenti passaggi:

La classe Auth è il gateway per tutte le chiamate API.
  1. Aggiungi i file di intestazione Auth e App:
    #include "firebase/app.h"
    #include "firebase/auth.h"
    
  2. Nel codice di inizializzazione, crea una classe firebase::App .
    #if defined(__ANDROID__)
      firebase::App* app =
          firebase::App::Create(firebase::AppOptions(), my_jni_env, my_activity);
    #else
      firebase::App* app = firebase::App::Create(firebase::AppOptions());
    #endif  // defined(__ANDROID__)
    
  3. Acquisisci la firebase::auth::Auth per la tua firebase::App . Esiste una mappatura uno-a-uno tra App e Auth .
    firebase::auth::Auth* auth = firebase::auth::Auth::GetAuth(app);
    
  • Call Auth::SignInAnonymously .
    firebase::Future<firebase::auth::User*> result = auth->SignInAnonymously();
    
  • Se il tuo programma ha un ciclo di aggiornamento che viene eseguito regolarmente (diciamo a 30 o 60 volte al secondo), puoi controllare i risultati una volta per aggiornamento con Auth::SignInAnonymouslyLastResult :
    firebase::Future<firebase::auth::User*> result =
        auth->SignInAnonymouslyLastResult();
    if (result.status() == firebase::kFutureStatusComplete) {
      if (result.error() == firebase::auth::kAuthErrorNone) {
        firebase::auth::User* user = *result.result();
        printf("Sign in succeeded for `%s`\n", user->display_name().c_str());
      } else {
        printf("Sign in failed with error '%s'\n", result.error_message());
      }
    }
    
    Oppure, se il tuo programma è guidato da eventi, potresti preferire per registrare una richiamata sul futuro .
  • Converti un account anonimo in un account permanente

    Quando un utente anonimo si iscrive alla tua app, potresti voler consentire loro di continuare a lavorare con il suo nuovo account, ad esempio, potresti voler rendere disponibili gli articoli che l'utente ha aggiunto al carrello prima che si registrasse nel nuovo carrello degli acquisti dell'account. Per fare ciò, completare i seguenti passaggi:

    1. Quando l'utente si registra, completa il flusso di accesso per il provider di autenticazione dell'utente, ma non include, chiamando uno dei metodi Auth::SignInWith . Ad esempio, ottieni il token ID Google dell'utente, il token di accesso di Facebook o l'indirizzo e-mail e la password.
    2. Ottieni una auth::Credential per il nuovo provider di autenticazione:

      Accesso con Google
      firebase::auth::Credential credential =
          firebase::auth::GoogleAuthProvider::GetCredential(google_id_token,
                                                            nullptr);
      
      Accesso con Facebook
      firebase::auth::Credential credential =
          firebase::auth::FacebookAuthProvider::GetCredential(access_token);
      
      -placeholder7 Accesso con password e-mail
      firebase::auth::Credential credential =
          firebase::auth::EmailAuthProvider::GetCredential(email, password);
      
    3. Passa l'oggetto auth::Credential al metodo LinkWithCredential dell'utente di accesso:

      // Link the new credential to the currently active user.
      firebase::auth::User* current_user = auth->current_user();
      firebase::Future<firebase::auth::User*> result =
          current_user->LinkWithCredential(credential);
      

    Se la chiamata a LinkWithCredential riesce, il nuovo account dell'utente può accedere ai dati Firebase dell'account anonimo.

    Prossimi passi

    Ora che gli utenti possono autenticarsi con Firebase, puoi controllare il loro accesso ai dati nel database Firebase utilizzando le regole Firebase .